Floriana Secondi, la mancanza di una madre e il dolore per i due figli persi

Floriana Secondi racconta della madre e dei figli che ha perso, due aborti
Floriana Secondi verissimo

Floriana Secondi ha una rabbia repressa che ha tirato fuori a L’Isola dei famosi. Restare da sola sulla spiaggia in Honduras, coprire ruoli che non voleva fare nessuno, lì ha avuto tanto tempo per pensare, troppo. C’è un passato che fa ancora e sempre male a Floriana Secondi che a Verissimo racconta della madre assente, dei due figli persi, due aborti. “Povera mamma credo che lei sia stata una vittima come lo siamo stati noi. Anche lei non è stata amata e ha fatto la scelta più brutale, quella di buttarsi nella droga, nell’oblio e ha trascinato anche noi”. Ha vissuto in collegio, a lei e a suo fratello è mancato l’amore. Floriana ringrazia Barbara D’Urso perché è grazie a lei che ha rivisto sua madre, anche se anche da adolescente l’aveva cercata e incontrata grazie al fidanzato, l’uomo che è poi diventato il padre di suo figlio. Un amore che è finito, anche questo fa male, ma Floriana Secondi è madre: “Lui è il mio opposto, è calmo e pensa tanto prima di agire”. Suo figlio l’ha criticata e rimproverata per come si è comportata all’Isola dei famosi. Chiede scusa al pubblico che l’ha seguita, sa di avere fatto degli errori ma ammetterlo oggi è importante.

Floriana Secondi il dolore dei due aborti

Il padre del suo Domiziano era molto possessivo e molto geloso: “Io purtroppo ho sempre fatto i conti con la libertà; forse anche lui non viene da un passato molto bello, nonostante lui una mamma l’ha avuta”. Invece, era una mamma che lo accoglieva sempre quando lei lo cacciava di casa.

Oggi invece ha un compagno, Angelo, che le ha fatto capire cos’è il vero amore, che è capace di calmarla, di lasciarla tranquilla quando lei sta esplodendo. Angelo e suo figlio Domiziano sono le persone più importanti della sua vita ma c’è altro dolore nella vita di Floriana Secondi. Racconta dei due aborti, uno perso a tre mesi e mezzo e l’altro a quattro mesi di gravidanza. Forse ha commesso l’errore di vederli e sono dolori che non è ancora riuscita a superare. Sul collo ha voluto tatuare i due figli mai nati, non può dimenticare ma forse non è mai riuscita nemmeno ad elaborare i due lutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.