Zia Cri è tornata ma lascia di nuovo E’ sempre mezzogiorno

Zia Cri felice di riabbracciare tutti ma lascia di nuovo E' sempre mezzogiorno
Cristina Lunardini oggi

Gran ritorno oggi nella cucina di E’ sempre mezzogiorno perché è finalmente tornata Zia Cri. Cristina Lunardini era l’unica del vecchio cast di Antonella Clerici a Milano a non essere presente ma oggi per la puntata del venerdì è tornata. Non ci sarà sempre, sarà presente con la sua ricetta e con la sua simpatia una volta a settimana e anche ogni volta che potrà, perché ormai la cucina nel bosco è casa sua. Entra di corso, abbraccia Antonella Clerici e l’emozione sale alle stelle. “Mi è venuto il magone, ero tranquilla e rilassata ma adesso mi è venuto il magone e si sente dalla sua voce tutta l’emozione del momento”. Perché Zia Cri non è più presente ogni giorno a E’ sempre mezzogiorno? Lo spiega lei e racconta che nei due anni di E’ sempre mezzogiorno aveva chiesto uno stop dall’insegnamento, un tempo preciso di aspettativa. Cristina Lunardini è insegnante alla scuola alberghiera e nei due anni ha avuto bisogno di un cambiamento nella sua vita, per se stessa, l’ha fatto. Non ha mai nascosto di avere affrontato un periodo molto triste della sua vita ma le sue scelte sono state giuste, anche questo insegna E’ sempre mezzogiorno, mostra la vera vita anche in tv.

Cristina Lunardini divisa tra la scuola e la tv

“Ho voluto provare e rivoluzionare e poi ho rivoluzionato ancora, sono tornata a scuola dai ragazzi perché dovevo” ma evidentemente è anche un piacere per lei insegnare ai giovanissimi. E’ un piacere immenso per lei avere ritrovato tutti gli amici di E’ sempre mezzogiorno. E’ felice e si vede e la sua allegria contagia tutti.

Questa mattina ha perso più tempo a salutare tutti che a prepararsi tra trucco e parrucco ed è la sua gioia più grande ma poi si mette in cucina. “Sei e rimarrai per sempre l’unica governante di questa casa” la rassicura Antonella Clerici perché Zia Cri manca in tv, manca al pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.