Francesca De André è ancora fragile dopo le violenze subite dall’ex compagno

Francesca De André non si è ancora ripresa del tutto, ha rischiato di morire per un amore senza cuore, per le violenze subite
francesca de Andrè violenze

Francesca De André è ancora così fragile dopo avere vissuto una storia di violenze fisiche e piscologiche, dopo essere stata a un passo dalla morte. Lo racconta a Storie Italiane, nonostante siano passati tanti mesi è ancora provata, non è facile superare quello che ha vissuto, un amore violento e senza cuore. Ha rischiato davvero la vita Francesca De André come purtroppo accade a tante donne. Eleonora Daniele lo racconta con la sua ospite con estrema cura, desidera proteggerla e non solo raccontare, Francesca non è pronta ad uscirne fuori del tutto. La lascia libera di parlare o non parlare, nonostante abbia scritto un libro la De André potrebbe non essere in grado ancora oggi di dire tutto.

Francesca De André a Storie Italiane

“Io non mi sento ancora del tutto ripresa dall’accaduto, io non mi sento ancora al 100%…  Sto cercando di mettere in sesto i pezzi sia della testa che del mio corpo, che della mia vita, anche perché tutto quello che è stato poi è stato tragico e ancora non è finito… Io non volevo nemmeno andare in ospedale e quindi so che cosa significa avere paura ma non volevo nemmeno rovinare lui ma questo è sbagliato, è sbagliato il continuare a giustificare, a non raccontare, si mette in gioco la propria vita”.

Sono stati i vicini a salvarla, a chiamare l’ambulanza ma quella non era certo la prima volta. Lui che le faceva del male e poi le chiedeva perdono, le diceva che non l’avrebbe più fatto. E’ un dramma che ha vissuto e che è difficile da dimenticare, è stata a un passo dalla morte. Francesca De André non dimentica nemmeno gli anni in cui era molto piccola, si rivede sempre sola, con accanto solo le canzoni del nonno, Fabrizio De Andrè, a darle forza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.