Grande Fratello VIP 4: Paola Di Benedetto e Antonio Zequila, scoppia la lite in diretta

Mentre Alfonso Signorini era intento a portare avanti la sua scaletta copia – incolla con l’ennesimo dramma Pago e Serena, della nuova incursione dei genitori di Paolo Ciavarro sulla sua relazione con Clizia Incorvaia e le immancabili litigate fra concorrenti, una nuova faida si è aperta proprio nel corso di una pausa pubblicitaria. Al centro di questa nuova rottura fra i concorrenti del Grande Fratello VIP 4 è Paola Di Benedetto e Antonio Zequila.

La follia di questa nuova guerra interna è che il tutto è partito da una banalissima battuta fatta da Paola Di Benedetto nei confronti del tombeur de femme Zequila. Una affermazione che ha fatto crollare l’ego dell’uomo tanto da rispondere alla ragazza con una spiccata dose di acidità…

Lite fra Paola Di Benedetto e Antonio Zequila al GF VIP 4

Dopo aver parlato delle tre new entry nella casa e delle possibili nuove coppie che Alfonso Signorini vorrebbe vedere sbocciare, il programma va in pubblicità e Paola Di Benedetto coglie la palla al balzo per scherzare con gli altri: “Una coppia fra Sara Soldati e Antonio Zequila? È una delle cose più impossibili!” – dice ridendo – “La verità è questa, che vi piaccia o no!”.

Ferito nell’orgoglio, Antonio Zequila replica a dopo: “Macché! Guarda che ho avuto donne di 19 anni che sono più fighe di te. E mò te lo dico perché mi son rotto le p*lle!” – dice rivolgendosi alla Di Benedetto. La ragazza prova a spiegargli che sta ponendo la questione su un livello sbagliato ma viene nuovamente attaccata: “Oddio! Abbiamo toccato l’ego di Antonio Zequila! Non sia mai…”.

Segue un botta e risposta: “Tu sei una maleducata!”, “E tu sei un cafone!”. Zequila continua: “Ma tu sei stata scelta per fare Madre Natura solo per il tuo corpo perché nella vita non hai fatto mai niente. Sei madre natura e basta. Ti vuoi mettere al confronto con Antonio Zequila? Ma fatti curare!“. La Di Benedetto cerca di contenersi sparando un secco “che cafone!” ma poi accusa il colpo e si allontana in bagno in lacrime per l’offesa ricevuta.

Tornati in onda, Signorini ha chiesto a Paola Di Bendetto di ritornare in salotto e di affrontare la questione. Dopo aver visionato un filmato registrato in tempo reale, Zequila si è alzato in piedi e ha iniziato una sua inutile filippica: “Paola Di Benedetto di me ne fa carne da macello. Come se fossi l’ultimo cesso fra gli uomini ma io fortunatamente ho avuto il piacere e l’onore di conoscere ragazze giovani ed intelligenti con le quali passo il mio tempo da uomo per bene”.

Oramai Zequila è in balia degli eventi e deve aver preso troppo sul personale una battuta fatta dalla modella sulla semplice differenza d’età che intercorre fra l’uomo e la nuova coinquilina Sara Soldati (che, per inciso, l’ha già respinto). “Antonio, ma io non ho mai detto questo! Ti stai facendo dei film!” – replica Paola – “Io non ti ho offeso. Sei tu che ti senti offeso ad ogni minima cosa…”.

Lo spazio si interrompe con la ramanzina di Signorini a Zequila sulla terribile uscita fatta sul conto di Paola Di Benedetto e il lamentio dello stesso Zequila: “Eh ma lei mi ha detto che sono cafone!”. Stendiamo un velo pietoso…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.