Perchè Maria de Filippi ha permesso a un “bullo omofobo” di arrivare al serale e restare in gioco ad Amici 19?


E’ partita l’operazione “Distruggiamo Valentin” ed è sempre più chiaro che la produzione di Amici non prenda le distanze da quello che sta accadendo visto che, dopo la pubblicazione dei primi due video ieri, e il terzo oggi su Dagospia, non ha pubblicato nessuna nota per dichiarare che in “casa” nessuno sappia come mai questi filmati siano finiti in rete. Ma questo è un altro capitolo della storia e ci sarà magari anche del tempo per fare delle dichiarazioni pubbliche ( la puntata di Amici 19 andrà in onda domani sera e Maria avrà un palcoscenico di quasi 4 milioni di spettatori per dire la sua).

Quello che ci chiediamo è altro. Se prendiamo per buoni i video visti in questi giorni, e li dobbiamo prendere per buoni visto che non sono montaggi ma momenti di vita reale che Valentin ha trascorso nella scuola di Amici 19 ci chiediamo: come sia possibile che un ragazzino irrispettoso, con il fare da bulletto, e con tratti omofobi, abbia avuto modo di andare avanti nel suo percorso? E fin qui non ci sarebbe nulla di inspiegabile visto che li stesso è stato concesso a Javier, un altro che parlando della scuola di Amici come di una scuola di [email protected] offendendo tutti, ha dimostrato che si può andare avanti, con arroganza e maleducazione che tornano a bussare alla porta quando meno te lo aspetti. Ma se hai accettato tutto questo, non si sa bene per quale motivo, censurando atteggiamenti imbarazzanti, da condannare che se fossero stati mostrati in altri reality, come ad esempio il GF, avrebbero indotto il pubblico a chiedere l’espulsione immediata, perchè poi decidi di far arrivare ai media video di questo genere? Ci direte che non è stata la produzione di Amici e farlo e noi ci crediamo.

Cambiamo quindi domanda: perchè arrivare a cacciare Valentin quando la misura era colma, quando l’ultima goccia ha fatto traboccare il vaso? E perchè non dire nulla in diretta? O perchè non aspettare la nuova puntata di Amici, fare un bel filmato e dire “ecco perchè Maria, settimana scorsa, non ci ha visto più”. Perchè i panni, se per mesi censuri atteggiamenti di questo livello, li devi lavare in casa.

Docenti, produzione, conduttrice, hanno permesso a un bulletto come Valentin di andare avanti nel suo percorso nella scuola ( come ha detto la stessa Maria venerdì scorso, tutti sapevano quello che Valentin faceva fuori e dentro la sala prove, e le telecamere sono ovunque). E va bene, forse ci direte che si sa, i ragazzi tra di loro fanno anche di peggio, che “so ragazzi” come Maria ha detto più volte difendendo alcuni atteggiamenti. Giusto e infatti NOI abbiamo bocciato sin dal primo momento ogni atteggiamento aggressivo di Javier, come la spocchiosità di Nicolai. Un ragazzo che a 20 anni si permette di aggredire un compagno minacciandolo quasi fisicamente davanti alle telecamere, cosa avrebbe potuto fare in albergo, dove magari sapeva di essere ripreso?

Questa operazione “distruggi Valentin” tra l’altro, sta sortendo l’effetto opposto: sui social i fans di Amici, invece che indignarsi per quello che viene mostrato, tutto alquanto imbarazzante, si sentono amareggiati. I fans di Valentin arrivano a vederlo come un agnello immolato che sta pagando per la causa…Sbagliata la prima scelta di censurare, sbagliata la seconda scelta di permettere che alcuni video direttamente o indirettamente arrivassero ai media…Tutto questo sta solo dimostrando che di Amici, vediamo solo quello che ci vogliono mostrare.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close