Il dolce messaggio di Adriana Volpe per ringraziare tutti: “La vita può allontanarci, l’amore continuerà”

Proprio pochi giorni fa, dopo l’abbandono di Adriana Volpe al gioco, Licia Nunez, parlando con Paolo Ciavarro, aveva ricordato che la conduttrice le aveva chiesto più volte di cantare La notte, la canzone di Arisa. E oggi, nel dolcissimo messaggio che Adriana ha deciso di mandare a tutti i suoi amici nella casa, con un bel video postato sui social, ma anche a chi l’ha sostenuta nella sua avventura durante il gioco, ha scelto come colonna sonora proprio il brano di Arisa. “La vita può allontanarci, l’amore continuerà” ha scritto Adriana postando le parole della canzone La notte sui social con un dolce video di abbracci e baci, attimi indimenticabili vissuti nella casa del Grande Fratello VIP 4.

Adriana avrebbe voluto davvero restare in casa per giocare, per arrivare fino in fondo; ci ha provato fino all’ultimo, ma quando non sono più arrivate le rassicurazioni da parte dei suoi familiari ha capito che avrebbe dovuto lasciare tutto perchè la vita da moglie e da madre, viene prima di quella della donna di spettacolo che è e che sarà.

ADRIANA VOLPE MANDA UN DOLCE VIDEO PER RINGRAZIARE TUTTI

Sui social, Adriana mostra un video con delle immagini molto dolci. Abbracci e carezze che torneremo, si spera a dare. Purtroppo anche Adriana Volpe, come molte altre persone in Italia, ha avuto un lutto, causato da questa emergenza coronavirus. E’ venuto a mancare suo suocero.

Ecco il video molto toccante sui social:

Auguriamo ad Adriana il meglio per il suo futuro con la speranza di vederla di nuovo, magari anche in tv in un programma tutto suo. Prima di questa emergenza globale, si parlava della possibilità di vedere Adriana al fianco di Michele Cuccuzza per una co-conduzione di un programma del weekend su Canale 5. Vedremo che cosa succederà dopo!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.