Grande Fratello Vip 5 nuovi ingressi venerdì: Signorini fa i nomi

Dopo la squalifica di Fausto Leali e il ritiro di Flavia Vento urge pensare a dei nuovi ingressi nella casa del Grande Fratello VIP 5 e a quanto pare, come conferma proprio Alfonso Signorini, ci saranno dei vip pronti a varcare la porta rossa venerdì sera. Una nuova puntata all’insegna delle sorprese? Per il momento sono tanti i nomi che circolano e lo stesso Signorini prova a fare chiarezza.

Non ci sono ancora certezze, come conferma anche il conduttore del Grande Fratello VIP 5, per quello che riguarda Paolo Brosio che pare stia ancora affrontando un periodo delicato, dal punto di vista della salute. Brosio infatti aveva fatto sapere di essere in ospedale, forse potrebbe recuperare. Anche in casa si sono chiesti che fine avesse fatto, neppure i concorrenti sono informati sul destino dei protagonisti del GF.

GRANDE FRATELLO VIP 5 ULTIME NEWS: NUOVI INGRESSI

Le parole di Alfonso Signorini sui social in vista dei nuovi ingressi:

Ci saranno nuovi ingressi, oltre Paolo Brosio che purtroppo sta facendo ancora degli accertamenti in ospedale. Antonio Razzi al posto di Fausto Leali? Direi di no, perché mi piacerebbe scendere un attimo sul range anagrafico. Al posto di Razzi mi piacerebbe Raz Degan, se proprio devo scegliere

Bhè ci sembrava parecchio complicato che un nome potesse essere quello di Razzi visto che l’ex politico è un volto fisso nel cast di questa edizione di Ballando con le stelle dove veste il ruolo di Tribuno del Popolo. Molto più interessante sarebbe invece l’ingresso nella casa di Raz Degan che dopo aver fatto fuochi d’artificio all’Isola dei famosi, potrebbe regalare enormi soddisfazioni. Ce lo immaginiamo già a dormire in giardino sotto le stelle.

I nomi non mancano anche se Signorini non ha confermato nulla. Si era fatto quello di Filippo Nardi ma anche quello di Maddalena Corvaglia. Non ci resta che aspettare la puntata di venerdì sera per scoprire cosa succederà.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.