GF Vip: quanto guadagnano Elisabetta Gregoraci e gli altri concorrenti?

Puntuale arriva anche in questa edizione del GF Vip la curiosità sul quanto guadagnano i “vipponi” e in particolare Elisabetta Gregoraci. Non c’è dubbio che sia l’ex signora Briatore la più pagata del reality show di Alfonso Signorini; non a caso era la più attesa. Su Elisabetta Gregoraci occhi puntati dal primo istante e su tutto, dagli abiti all’atteggiamento. La domanda torna ogni stagione e riguarda il cachet dei gieffini vip, quanto il Grande Fratello paghi per ognuno di loro. Le cifre esatte e ufficiali non ci sono e non ci saranno, forse anche per evitare che i vip discutano tra loro per i diversi compensi. Le voci però girano sempre e tra i corridoi Mediaset c’è la forbice che indica un minimo e un massimo per i concorrenti dell’ultimo Grande Fratello Vip.

ELISABETTA GREGORACI LA PIU’ PAGATA DEL GF VIP 2020

Le ultime indiscrezioni non parlano solo del presunto nuovo fidanzato di Elisabetta Gregoraci ma anche del suo presunto compenso: ben 20mila euro a puntata. A lanciarlo tra i tanti c’è anche il Corriere dello Sport che parla di cachet che vanno dai 10 mila ai 20 mila euro a settimana, questo in base al personaggio. Ci chiediamo però se sia a settimana o a puntata, considerando le due puntate a settimana. Chi invece arriva in studio incasserebbe 8mila euro, ma questa forse è la cifra massima.

Ovvio che più si gioca e più si guadagna, quindi non si tratta di un compenso fisso ma varia in base alla permanenza nella Casa e ovviamente in base alla durata del reality show che al momento non è ancora certa. Tutto dipenderà dalle storie, dall’interesse del pubblico. Aggiungiamo inoltre il montepremi di chi vincerà: 100 mila euro, la metà in beneficenza ma il resto lo mette in tasca il vippone. Davvero un bel guadagno ma voi andreste in tv da famosi a mettere in mostra tutta la vostra vita?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.