A Raimondo Todaro torna il sorriso e si prepara a confessare tutto a Italia Sì (Foto)

Raimondo Todaro è tornato sui social per il finale, per mettere fine a tutta la polemica innescata dopo Ballando con le Stelle ma lo fa solo per il momento perché sabato sarà ospite a Italia sì (foto). Todaro promette quindi di rivelare tutto nello studio di Marco Liorni, racconterà tutto quello che gli è passato per la testa questo fine settimana, ovvero i due giorni di fuoco prima e dopo la finale di Ballando con le Stelle. In tutto questo Elisa Isoardi non compare, la coppia è al momento separata, troppo diversi i modi di reagire anche se la conduttrice ha giustificato subito il suo maestro di danza: è un professionista ed è normale che resti male. Per chi non avesse ancora capito perché Raimondo Todaro è rimasto malissimo sabato sera è lui a spiegare nel suo ultimo video su Instagram: la giuria ha dato un voto anche a Costantino della Gherardesca e a lui ed Elisa niente.

RAIMONDO TODARO ATTENDE IL PROSSIMO BALLANDO CON LE STELLE

“Volevo fare questo video perché basta non ne posso più di parlare di questa situazione anche perché voi sapete bene che quando un calciatore perde una partita importante tutto vuole tranne che tornare sull’argomento. Io me ne stavo tranquillo la domenica, avevo anche fatto i complimenti a tutti dalla Fialdini e poi mi hanno stuzzicato. Mai stuzzicare il cane che dorme, si dice. Io non ho nulla contro Ivan ma quel confabulare prima non mi è tanto piaciuto e poi a maggior ragione che avete chiacchierato tra di voi ma almeno un voto no… l’avete dato pure a Costantino della Gherardesca…e gli unici che non avete calcolato siamo stati proprio noi che ci lasciavamo un altro po’ pure le penne. Caro Ivan sai che l’anno prossimo questa partita continuerà e ci sarà il secondo tempo, ti aspetto”.

Un saluto anche a Paolo Conticini concludendo che l’importante è che sia tutto passato e dà l’appuntamento a sabato prossimo con Italia sì per raccontare tutto. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.