Flavio Briatore contro Elisabetta Gregoraci pronto a rivedere gli accordi del divorzio? (Foto)

Forse per Elisabetta Gregoraci non è stata la scelta giusta quella di partecipare al GF VIP, forse Flavio Briatore ha davvero intenzione di rivedere gli accordi del loro divorzio o forse è tutta una invenzione del gossip (foto). E’ la rivista Nuovo a riportare l’indiscrezione che ancora una volta mette al centro dei pettegolezzi la Gregoraci. Lei è sicura di uscire prima di Natale dalla casa del Grande Fratello vip, sicura di trascorrere le feste con suo figlio Nathan, mentre Alfonso Signorini pensa che la bella showgirl calabrese resterà dentro fino alla fine, fino a febbraio. Intanto, si mormora che Briatore sia nero di rabbia con lei. Non era d’accordo con l’ingresso dell’ex moglie nel reality show di Canale 5 ma soprattutto sembra continuare a non sopportare la vicinanza di Elisabetta Gregoraci a Pierpaolo Pretelli.

BRIATORE ATTENDE ELISABETTA GREGORACI FUORI DALLA CASA DEL GF VIP

Ovvio che l’imprenditore non entrerà mai nella casa, l’ha già fatto con una lettera ma adesso forse ha raggiunto il limite. Nella casa non si fa che parlare di lui che inoltre non gradirebbe il comportamento della mamma di suo figlio. 

“Flavio Briatore a quanto pare non avrebbe gradito il comportamento della mamma di suo figlio all’interno della casa più spiata d’Italia” è quanto si legge su Nuovo che prosegue “Addirittura il ricco manager sarebbe ‘nero dalla rabbia’ nei confronti della showgirl per le voci esplose sui giornali e sul web con la partecipazione al reality e sarebbe anche pronto a rivedere gli accordi firmati in sede di divorzio”. Quegli accordi che si mormora siano molto generosi per Elisabetta Gregoraci. 

Non è tutto perché chi segue il GF VIP sa bene che la presenza di Giulia Salemi nella casa ha aggiunto altro pepe e fatto tirare fuori a più riprese il nome di Briatore. Davvero troppi pettegolezzi ma sono quelli che condurranno il reality addirittura fino a febbraio. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.