Il dolore di Maria Teresa Ruta per la morte di Paolo Rossi: la clip sugli addii era davvvero necessaria?

La puntata del Grade Fratello VIP 5 che ci ha tenuto compagnia nel corso del veglione di Capodanno, si è conclusa in modo parecchio bizzarro. Per un motivo ancora tutto da capire, gli autori del reality di Canale 5 hanno deciso di mostrare ai vip una clip molto toccante con alcuni dei volti noti che sono venuti a mancare in questo 2020 ( in particolare da quando loro sono rinchiusi nella casa del GF VIP). E ovviamente tra questi ci sono stati Gigi Proietti, Maradona, Stefano d’Orazio e anche Paolo Rossi. La clip ha scatenato diverse reazioni ma la concorrente a essere più toccata dalle immagini viste, è stata certamente Maria Teresa Ruta che non è riuscita neppure a cantare vedendo l’rvm. Subito dopo l’esibizione di Fausto Leali, Alfonso Signorini le ha quindi chiesto come mai, si fosse sentita così toccata dalla clip e come mai stesse piangendo in quel modo.

Maria Teresa quindi ha spiegato il motivo per il quale era legatissima a Paolo Rossi e mai si sarebbe immaginata di vederlo in una clip di quel genere.

Il dolore di Maria Teresa Ruta per la morte di Paolo Rossi

Maria Teresa spiega quindi che quando era una giornalista ancora alle prime armi, cercava in tutti i modi di mettersi in luce facendo bene il suo lavoro. Ma non era semplice perchè non conosceva nessuno nel mondo del calcio, per lei era quasi inaccessibile. E allora un giorno pensò di fare una cosa molto bizzarra. Andò a suonare alla casa di Paolo Rossi e al citofono rispose la sua prima moglie. Quando aprì la Ruta le disse che avrebbe avuto piacere nel fare una intervista con Paolo Rossi. E la moglie rispose che non c’era nessun problema: appena il calciatore sarebbe tornato, lei avrebbe avuto la sua intervista. E così per Maria Teresa arrivò l’intervista al grande campione.

Vedendo la clip e apprendendo quindi della sua morte, non può che essere più che dispiaciuta. Ricordiamo che Paolo Rossi è morto prematuramente a causa di un tumore che lo aveva colpito.

Le parole di Maria Teresa sono state sicuramente molto belle, diverso il discorso sull’opportunità di mandare una clip di quel genere in un momento di festa soprattutto per persone che non sapevano nulla.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.