Amici 20 anticipazioni speciale del 30 gennaio: come finisce la sfida di Arianna

Si sta registrando in questi minuti una nuova puntata di Amici 20, lo speciale che vedremo in onda domani, 30 gennaio 2021. Come sempre arrivano le anticipazioni ( anche se qui non c’è Aurora, il pubblico che segue Uomini e Donne comprenderà questa battutaccia). Nella puntata che vedremo domani pomeriggio sarà centrale anche la sfida di Arianna, chiamata a mettersi al centro del palco per la quarta volta. In questo caso Arianna ha dovuto affrontare un’altra sfidante, molto brava, Elisabetta. Sapeva che non sarebbe stato facile ma si era detta, in settimana, carichissima e pronta a non darla vinta a Rudy Zerbi che a quanto pare la voleva fuori dalla scuola. Infatti, questa volta il docente di Amici 20, ha stabilito che la sfidante, qualora avesse vinto, sarebbe rimasta in scuola con Arisa come coach. Come è finita quindi la sfida? Ve lo riveliamo nelle anticipazioni, eccole per voi.

Amici 20 anticipazioni 30 gennaio 2021: la sfida di Arianna

Stando alle anticipazioni raccontate dal Vicolo delle news sul loro sito, nella sfida tra Arianna ed Elisabetta, giudicata da un giudice esterno, è stata la sfidante ad avere la meglio. Arianna quindi ha dovuto lasciare la scuola. Molto dispiaciuti per la sconfitta Ibla ed Enula che in questa settimana le erano state molto vicine anche in un momento di sconforto. Arianna ha ringraziato tutti per l’opportunità.

Nel corso della puntata di Amici 20 in onda domani ci sarà anche Mr Rain che aprirà lo speciale del sabato. Tra le altre esibizioni anche quella di Giulia chiamata a cimentarsi con una coreografia che l’aveva messa in difficoltà ma che grazie all’aiuto di Samuele ha fatto benissimo, tanto che il pubblico ha gradito con un applauso molto lungo. Si sono esibiti anche Alessandro e Martina che, nonostante i problemi avuti in settimana, alla fine hanno fatto un buon lavoro a detta di Lorella Cuccarini che ha apprezzato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.