Alfonso Signorini liquida la questione Alda d’Eusanio in due minuti: giusta la squalifica

Nella puntata del Grande Fratello VIP 5 in onda ieri, 8 febbraio 2021, c’è stato un momento, durato davvero pochissimo, dedicato alla squalifica di Alda d’Eusanio. Un paio di minuti durante i quali Alfonso Signorini ha spiegato al pubblico del reality quella che era stata la decisione presa dal Grande Fratello VIP 5. Un paio di minuti per liquidare un caso che ha fatto discutere e nessuna scusa, tra l’altro, a chi è stato chiamato in ballo dalla conduttrice e ha deciso di rivolgersi a un avvocato. Anche in questa caso, si è persa una buona occasione per fare bella figura.

Il conduttore ha aperto quindi la puntata numero 38 spiegando che era inevitabile arrivare a una squalifica per Alda d’Eusanio che chiaramente non è stata invitata in studio per un confronto. Al momento la giornalista ha rilasciato delle brevi dichiarazioni dall’Adnkronos dicendo che non ha molto da dire e che per lei parleranno i suoi avvocati.

Le parole di Signorini sulla squalifica di Alda d’Eusanio

All’inizio della puntata numero 38 del GF VIP 5, Signorini ha dato questa spiegazione:

Come ormai saprete tutti Alda D’Eusanio è stata squalificata e sabato sera è uscita dalla casa immediatamente. Devo dire che nonostante i ripetuti richiami del Grande Fratello fatti in questa settimana, lei si è lasciata sfuggire tutta una serie di affermazioni molto gravi. Ha detto cose sgradevoli anche altamente offensive riguardanti persone che non hanno niente a che fare tra l’altro con questo programma. Cose dette da cui noi tutti – lo dico chiaramente – ci dissociamo, perché ci mancherebbe altro. E proprio visto che niente questo ha a che fare con lo spirito del GF Vip, era giusto che Alda D’Eusanio, a cui siamo affezionati, lasciasse definitivamente questo gioco.

Poi rivolgendosi anche ai concorrenti del GF VIP 5 ha aggiunto:

Adesso però mi rivolgo anche a voi. Vi ricordo che in casa voi siete sempre liberi di esprimere le vostre opinioni. Perché grazie al cielo viviamo in una democrazia, ma mai ledendo la reputazione delle altre persone, mi raccomando. Vi voglio sempre rispettosi della civiltà e della buona educazione. Vi ricordo che ovviamente il televoto tra Alda D’Eusanio e Samantha De Grenet è annullato

Non sarebbe stato il caso di prendere una posizione più ferma e fare anche delle scuse alle persone che sono state tirate in ballo, loro malgrado, in questa triste vicenda?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.