Elisa Isoardi e Angela Melillo incastrate da un video, regole infrante sull’Isola dei famosi

Su Elisa Isoardi e Angela Melillo gira un video che le incastra, sembrano non esserci dubbi: le due amiche isolane hanno infranto regole. Cosa hanno fatto di così grave Elisa e Angela durante l’ultima puntata dell’Isola dei famosi? Hanno mangiato la lasagna, solo che ad Angela Melillo era concesso dopo avere vinto la prova con la sua squadra, mentre Elisa Isoardi non avrebbe dovuto avere nemmeno un boccone di pasta. Tutta colpa della prova ricompensa in diretta, tutta colpa della fame. Mentre la Melillo mangiava la sua porzione di lasagna ha approfittato di un attimo di distrazione delle telecamere e dell’inviato, ha così passato un pezzo di pasta alla Isoardi.

ANGELA MELILLO HA PASSATO AD ELISA ISOARDI LA LASAGNA DI UBALDO?

La lasagna era anche per Ubaldo Lanzo ma non ha potuto mangiarla perché allergico ad alcuni ingredienti. Troppo ghiotto quel pezzo per lasciarlo lì e Angela ha ceduto, l’ha nascosto dietro la schiena, Elisa ha capito subito e si è precipitata a prenderlo per farlo sparire subito dopo. L’avrà mangiato da sola o condiviso con altri del suo gruppo? Massimiliano Rosolino era distratto, dallo studio non si è notato nulla ma una telecamera non ha perso il momento, le prove ci sono tutte.

Un altro occhio attento, quello di Biccy e il video è finito su Twitter. Adesso alla produzione dell’Isola dei famosi non resterà che prendere provvedimenti contro le due naufraghe o forse farà fintea di niente. Quale potrebbe la punizione? Di certo non l’esclusione dal gioco, non esageriamo, magari per avere violato il regolamento Angela Melillo potrebbe non partecipare a nuovo gioco ricompensa o alla prova leader. E quale potrebbe essere la punizione della Isoardi che in questi giorni si sta godendo la sua nuova e più intima isola con Vera Gemma e Miryea Stabile? 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.