Brando Giorgi torna in Italia e racconta cosa è successo all’Isola: si deve operare

Nella puntata dell’Isola dei famosi 2021 in onda ieri, ci sono state due brutte notizie. Due ritiri, che arrivano tra l’altro, anche dopo il rientro in Italia di Beppe Braida che aveva saputo delle condizioni di salute dei suoi genitori entrambi contagiati dal covid 19. Ieri sera Elisa Isoardi e Brando Giorgi hanno lasciato il reality di Canale 5. Per Elisa si è aspettato fino all’ultimo, in attesa di conoscere il responso del dottore, mentre l’attore, è tornato in Italia immediatamente dopo i primi controlli fatti in Honduras, per sottoporsi a una operazione molto seria. E’ stato lo stesso Brando Giorgi a spiegare poi via social, con un commento su Instagram, quello che sta succedendo, ringraziando anche le persone che sono state a lui vicine in questo momento complicato.

Come spiegato da Massimiliano Rosolino si tratta di un problema serio. Giorgi ha spiegato che ha avuto il distacco della retina e non appena sarà rientrato in Italia avrà anche modo di operarsi.

Brando Giorgi rientra in Italia: per lui un problema alla retina

Grazie di cuore a tutti, avrei continuato con molto piacere ma ho subito il distacco della retina e sono costretto a rientrare con urgenza. Sabato sarò operato. Sono serenissimo, siatelo anche voi. Pensiamo di avere tutto sotto controllo ma gli imprevisti sono i veri direttori della nostra esistenza e vanno affrontati con coraggio. Anche l’occhio vuole la sua parte. Grazie. Fate memoria del bello. Abbraccio tutti di cuore

Un vero peccato che Brando sia dovuto uscire ma si sa, la salute prima di tutto. L’attore aveva innescato delle dinamiche molto interessanti e insieme a Elisa Isoardi era uno dei pochi personaggi interessanti rimasti in gioco. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane ma intanto facciamo un grande in bocca al lupo a Giorgi. E chissà magari un domani rivedremo in Honduras sua figlia che è sembrata una tipetta niente male…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.