Alessandra Amoroso ad Amici Specials: “il lockdown il momento più brutto della mia vita”

Grandi emozioni nell’ottavo episodio di Amici Specials con tutti gli allievi del talent di Maria de Filippi rimasti ancora in scuola! Protagonista della puntata disponibile da oggi su Amazon Prime Video, Alessandra Amoroso che si è raccontata ai ragazzi di Amici 20 tramite le sue canzoni. Sandrina ha spiegato che si racconta con la musica, la cosa che meglio sa fare. E non c’è modo migliore di iniziare se non con Immobile una canzone che lei ha odiato e amato tantissimo, che ha dato il via alla sua carriera e che oggi è fondamentale per ogni tappa che fa. Alessandra ricorda anche i giorni nella scuola di Amici. Chi ha vissuto il suo percorso ricorda bene che per lei è stato difficilissimo: non sopportava le critiche, non voleva essere giudica, non amava le telecamere. Più volte ha minacciato di andare via, ha sbattuto i piedi, tirato pugni contro i muri ma per fortuna grazie a tutte le persone che hanno creduto in lei è rimasta, ha vinto e oggi, dieci anni dopo ( anzi dodici anni e mezzo dopo), è di nuovo su quel palco che le dà sempre tantissime emozioni.

Accompagnata dal suo direttore artistico, sul palco di Amici Specials, Alessandra si è raccontata in musica da Immobile a Comunque andare, ha cercato di raccontare quelle che ha definito le sue “centinaia di personalità”.

Alessandra Amoroso protagonista di Amici Specials

Quest’anno i ragazzi di Amici 20 non hanno avuto modo di esibirsi live con dei BIG della musica ma hanno incontrato nello studio di Amici Specials, grandi artisti che insieme a loro si sono emozionati e raccontati, come è successo oggi con Alessandra Amoroso, applauditissima da tutti i ragazzi della scuola.

In lacrime anche Alessandro, che con l’Amoroso condivide le su origini, essendo brindisino. Insieme ai ragazzi ricorda i momenti più emozionanti di questa carriera, tra lacrime e paure ma anche tantissime soddisfazioni. “Ogni momento è magico ed emozionante, tutto quello che succede è una grande fortuna perchè noi siamo proprio dei privilegiati. E’ complicato spiegare agli altri quello che facciamo ma c’è tanto lavoro dietro con un mondo speciale fatto di persone che lavorano con noi” ha detto Alessandra nello studio di Amici.

E poi è arrivato il lockdown…”Ero da sola con il mio cane, la mia testa è entrata in un tunnel nero, non sono abituata a vivere così io sono molto euforica, sogno, sono piena di entusiasmo e invece non provavo più niente, non riuscivo a mettere insieme pensieri, è stato uno dei momenti più brutti della mia vita, oggi però ho una grande consapevolezza, vivo delle mie emozioni e non le subisco. Mi sono sentita in colpa per tutto, per i tour lontano dalla famiglia, per il mio successo. Poi per la prima volta con questa cosa ho visto la donna che sono e soprattutto che voglio essere. Ho capito che non sono stata sbagliata” ha raccontato Alessandra.

I Boomdabash ed Emma le hanno ridato i due pezzi di cuore e hanno rimesso insieme il suo cuore che era a pezzi. “Adesso mi sento una bomba, voglio mandare messaggi belli, prima mi sforzavo, adesso sto bene. Non volevo far vedere il mio privato prima, non volevo raccontare il mio privato perchè la gente ha già i suoi problemi” ha raccontato la cantante rispondendo alle domande dei ragazzi che le chiedevano come stesse in questo momento.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.