Grandi novità per Amici 21: nuova data di inizio e non solo

Davide Maggio aveva raccontato ai suoi lettori, qualche settimana fa, che la prossima edizione di Amici sarebbe partita molto prima rispetto al solito. Nelle ultime stagioni, il talent di Maria de Filippi ha sempre debuttato tra ottobre e novembre mentre quest’anno, Amici 21 prenderà il via a settembre. Si parla della seconda o della terza settimana del mese di settembre, secondo le anticipazioni date da Davide Maggio, che al momento non sono state confermate in modo ufficiale dalla produzione di Amici o da Mediaset. Il motivo di questo cambiamento ci sembra abbastanza chiaro, in ogni caso.

Vi ricordate quando vi avevamo parlato della riduzione dell’orario di Pomeriggio 5, pensando che una delle soluzioni migliori per Canale 5 sarebbe stata quella di allungare la fascia del day time di Amici e anche del GF VIP in onda da settembre? A quanto pare, questa soluzione sembra piacere davvero a Mediaset che pensa quindi di dare più spazio anche su Canale 5 ad Amici. Del resto, l’edizione di Amici 20, ha visto numeri incredibili ( almeno su Canale 5, mentre la scelta di mostrare un day time lungo su Italia 1 non ha pagato). E considerato il fatto che anche quest’anno, quasi sicuramente, i ragazzi vivranno nella stessa bolla di chi ha fatto Amici 20 a causa del covid 19, di materiale da mostrare ce ne sarà, eccome se ce ne sarà.

Tutte le novità in vista di Amici 21

Ricapitolando quindi, Amici 21 dovrebbe partire tra la seconda e la terza settimana di settembre, come anticipato da Davide Maggio. Il talent di Maria de Filippi dovrebbe poi andare in onda al sabato, con la classica puntata pomeridiana e tenere compagnia al pubblico anche dal lunedì al venerdì con un day time più lungo. Siamo abituati, almeno su Canale 5, a vedere un day time che dura circa 12-15 minuti, si pensa al doppio del tempo per la prossima edizione. E’ chiaro che quindi potrebbe persino non esserci bisogno di una soap al pomeriggio della rete, per evitare il disastro. Basterebbe allungare di 10 minuti Uomini e Donne e fare anche un day time del GF VIP con momenti inediti che il pubblico non ha visto ( magari non di due giorni prima, come spesso accade). Questo permetterebbe a Mediaset di non perdere ascolti che dovrebbero viaggiare intorno alla media dei 2 milioni e di passare poi la linea a Barbara d’urso, con un ottimo traino.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.