Bake Off Italia 2021: la prima puntata parte con un colpo di scena

La stagione televisiva 2021 – 2022 si apre ufficialmente con la prima puntata della nuova stagione di Bake Off Italia: il talent show sui dolci da forno in onda su Real Time, canale 31. La conduttrice e il cast di giudici non è cambiato ma le novità per i pasticceri amatoriali sono davvero tante. La prima novità è che tutte le prove creative di questa stagione si svolgeranno sempre nel giardino di Villa Borromeo d’Adda; le altre prove torneranno sotto il tendone.

Ma no solo: per la prima volta, i pasticceri amatoriali non dovranno disputare obbligatoriamente tutte e tre le prove. I più talentuosi passeranno alla puntata successiva dopo aver conquistato il parere positivo dei tre giudici in ogni singola prova; un meccanismo ad imbuto che, dopo le prime due prove, porta i concorrenti ancora sulla graticola ad affrontare la nuova Prova Salvezza. Novità anche per il premio in palio: Bake Off Italia 2021 donerà al miglior pasticcere amatoriale d’Italia un suo programma tv in onda prossimamente su Food Network. Ma cos’è accaduto nella prima puntata di Bake Off Italia 2021? Scopriamolo passo passo…

Bake Off Italia 2021: la prima puntata

La puntata si è aperta con la classica prova creativa “comoda”. Ai 20 pasticceri amatoriali è stato chiesto di realizzare una torta ispirata ad un dolce tipico della regione di provenienza. Nonostante la traccia fosse stata particolarmente larga, a convincere almeno due dei tre giudici sono stati solo in nove. Tutti gli altri sono stati costretti ad entrare nel tendone e ad affrontare la seconda prova.

La prova tecnica torna a creare malumori fra i pasticceri amatoriale. Ernst Knam ha ideato per questa sfida la torta Grande Italia: un dolce a forma di Italia composta da vari strati, glassata con i colori verde, bianco e rosso e con un pan di spagna impreziosito dallo zafferano (di cui i concorrenti hanno dovuto indovinare le quantità in quanto la cifra nella ricetta è stata oscurata). La classifica dei giudici elegge i tre migliori – Natascia, Patrizia e Simone – che conquistano subito l’accesso alla seconda puntata. Gli altri hanno dovuto affrontare la prova salvezza.

Nel corso di questa seconda puntata, sotto il tendone si è consumato un dramma: in molti hanno lamentato di non conoscere l’ordine esatto dei colori della bandiera italiana. C’è chi ha ritratto il tricolore con la sequenza rosso – bianco – verde e chi addirittura bianco – verde – rosso. Che imbarazzo!

La prova salvezza imposta agli ultimi nove concorrenti rimasti in gara consiste nella realizzazione di una casetta in tre dimensione. C’è chi ha realizzato la classica casetta di pan di zenzero, chi ha usato la frolla e chi addirittura ha costruito una casa di pan di spagna. Salvataggio dopo salvataggio, i giudici Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara hanno svelato i tre peggiori di puntata: Giuseppe. Naney ed Edoardo.

Bake Off Italia 2021: il colpo di scena della prima puntata

Colpo di scena nell’epilogo della puntata: i giudici hanno deciso di non eliminare alcun concorrente in quanto – a sorpresa – la sicilianissima Rosanna ha rivelato di dover abbandonare la trasmissione per un grave imprevisto familiare. Dunque nessuna vera eliminazione ma… il primo pasticcere è stato sfornato. Avanti il prossimo!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.