Anche Guenda Goria dalla parte di Delia Duran: Alex Belli sta sbagliando con Soleil

guenda goria

Mentre nella casa del Grande Fratello VIP 6, Alex Belli e Soleil Sorge sono ancora molto vicini, fuori, gli amici della coppia iniziano a schierarsi. E lo fa anche Guenda Goria che ha conosciuto Alex Belli grazie al suo fidanzato Mirko, che è uno dei migliori amici dell’attore. In un primo momento la Goria si era schierata dalla parte di Alex, dicendo che tra lui e Soleil c’era solo una bella amicizia, come del resto aveva fatto notare anche Delia Duran, la moglie del Belli. Dopo i recenti accadimenti però, anche la figlia di Maria Teresa Ruta ha deciso di dire la sua su quello che è avvenuto nella casa del Grande Fratello VIP 6.

Le ultime news dalla casa

Guenda Goria dalla parte di Delia Duran: le sue parole

L’ex concorrente del Grande Fratello VIP dai social, ha voluto quindi prendere una posizione: “Molti di voi mi chiedono cosa penso di quello che sta succedendo a GF vip. Sono amica di Alex ma credo che con Delia stia sbagliando.

Una posizione netta per Guenda che senza dubbi si schiera con Delia. La Goria ha continuato: “ Io la vivo da amica e vedo come fa di tutto per tutelarlo e giustificarlo. Sa che è in un gioco e tante volte ha scelto il silenzio per interferire nel suo percorso. Lei ha a cuore il suo bene e per questo credo che Alex, da uomo, dovrebbe mettere al primo posto la sua serenità. “

Guenda ha ribadito quello che nella casa anche Manila Nazaro ha cercato di spiegare con calma a Soleil, facendo notare che una moglie, non può vedere determinare cose. La Goria quindi è andata avanti così: “Ci sono immagini che darebbero fastidio a qualsiasi donna e che creano nella moglie sofferenza. Spero che Alex saprà rimodulare i suoi atteggiamenti per non compromettere la serenità di Delia che si sta comportando elegantemente. E se si arrabbierà con Alex avrà la mia approvazione. A volte bisogna aiutare le persone che amiamo a rientrare nei binari”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.