The Voice Senior senza Al Bano ma con senior gagliardi, l’entusiasmo di Antonella Clerici

Antonella Clerici al bano

Il 26 novembre si avvicina, è la data della prima puntata della seconda edizione di The Voice Senior e Antonella Clerici è entusiasta. Forte dell’inaspettato successo della prima pensa che al pubblico piacerà ancora. Sempre su Rai 1, ovviamente in prima serata ma senza Al Bano e Jasmine. Non è una novità ma a Tv Sorrisi e Canzoni Antonella Clerici ha spiegato perché c’è stata la sostituzione con Orietta Berti. Ammettiamolo, tra tutti i coach della scorsa edizione di The Voice Senior la coppia padre e figlia era la meno forte, forse perché troppo forti Gigi D’Alessio, Loredana Bertè e Clementino, in ogni caso questo è l’anno della Berti. Anche per questo è stata scelta ma l’intenzione era quella di eliminare la coppia, però Al Bano senza Jasmine non sarebbe stata una decisione carina ed ecco l’entrata di Orietta. La cantante ha accettato subito, felicissima, i Carrisi un po’ meno contenti.

Antonella Clerici e i suoi concorrenti Senior gagliardi

Lei li conosce bene, conosce le loro storie e sono quelle che ascolteremo prima di ogni esibizione. Questo il segreto del successo: “Non è un talent e non è una gara musicale, le storie dei concorrenti sono quasi più importanti dell’esibizione. Il Senior ha la sua scheda di presentazione, passa dal divanetto dove lo accolgo in maniera affettuosa e poi c’è il palco. Nel momento in cui canta il pubblico sa già tutto di lui e partecipa in maniera diversa, infatti a volti si chiede ‘Perché i coach non si girano?’”.

Per la Clerici sono tutti gagliardi, hanno dai 60 agli 88 anni: “Hanno fatto lavori diversissimi, talvolta anche sfiorato il successo. C’è chi si esibiva all’estero, chi ha avuto il poso fisso e poi cantava ai matrimoni. Il comune denominatore è l’urgenza o l’ossessione della musica, che è quello che permette loro di esprimersi”. Inizia il conto alla rovescia.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.