Katia Ricciarelli nervosissima in casa litiga per la pizza: “Adesso le mando a fare in c**o”

katia ricciarelli

Giornata difficilissima per Katia Ricciarelli quella di ieri. La cantante infatti ha provato a distrarsi anche grazie al gioco delle magliette, che ha disegnato insieme al suo amato Aldo e alla nuova arrivata Maria Monsè ma proprio non ha smesso di pensare a quello che era successo dopo la diretta con Miriana Trevisan. Katia quindi per tutto il giorno ha ripensato alla litigata con l’ex volto di Non è la Rai e parlando con i suoi compagni di viaggio ha detto di non essere pronta a perdonarla. Non solo, quello che è successo le ha provocato un grande malumore tanto da sperare di uscire questo venerdì dalla casa del Grande Fratello VIP 6. Ci hanno provato in tanti a risollevarle il morale ma non ci sono riusciti. E la serata è stata ancora più movimentata, a causa della pizza! Katia infatti non ha gradito l’atteggiamento di Jessica e Sophie che ieri sera sono state in cucina per preparare la pizza e hanno chiesto agli altri concorrenti di aspettare al tavolo le loro porzioni per evitare, come era successo in altre occasioni, che qualcuno restasse senza. Cosa che Katia non ha molto gradito e questa situazione ha innescato un altro litigio nella casa.

Disturbiamo se stiamo qui? Non ho capito. Non cominciamo a fare queste sciocchezze, non siamo bambini, io mi prendo la mia pizza e vado là. Sono stanca di essere trattata come alla mensa del parroco” ha sbottato la Ricciarelli contro le ragazze che erano in cucina a preparare la pizza.

Katia Ricciarelli nervosissima nella casa se la prende per la pizza

I vipponi quindi hanno provato a spiegare cosa stesse succedendo, visto che Katia ha chiesto di poter prendere il suo pezzo di pizza e andare via, non volendo aspettare che si facesse molto tardi per la cena. La cantante ne ha poi parlato con Davide al quale ha spiegato: “Si sono montate la testa adesso le mando a fare in [email protected]@o. Non si può andare avanti così, non possiamo essere dominati dalle minorenni, per vedere i sorrisetti che si fa quella co*ona insieme a Clarissa”. E qui non è chiaro se Katia Ricciarelli si riferisse a sua sorella Jessica, o a Sophie. “Sono stanca, non sopporto più l’ipocrisia”, prosegue: “Sono intelligente solo con gli intelligenti, con gli altri divento uno scaricatore di porto”.

Dalla parte di Katia si è schierata Lulù che è andata contro le sue sorelle spiegando che non è possibile aspettare 40 minuti per una pizza e invitare le persone ad allontanarsi dalla cucina. Patrizia Pellegrino ha provato a stemperare gli animi con una canzone ma Katia le ha chiesto di evitare, non vuole essere presa in giro da una che è appena arrivata…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.