Grande Fratello VIP 6: Signorini attacca Lulù Selassie e la condanna al televoto, l’episodio shock

lulu selassie signorini grande fratello vip 6

Puntata molto agitata quella del 29 novembre 2021 di Grande Fratello VIP 6. E ad agitarla è stato Alfonso Signorini che ha deciso di attaccare senza mezze misure una delle sue vippone nella casa, la giovane Lulù Selassiè. Tutto parte quando vengono annunciati i risultati del televoto: annuncio dopo annuncio, vengono annunciate come salve tutte le concorrenti ad eccezione di due delle sorelle Selassie, Lulù e Clarissa. Il trio delle principesse sarà dunque prossimo allo scioglimento visto che una delle due dovrà lasciare il programma di lì a pochi minuti.

Lulù non prende bene questa notizia e – per sua stessa ammissione – vive un attacco di panico rinchiudendosi in bagno. Prima sfoga il nervosismo della situazione piangendo, poi si arrabbia davanti a chi cerca di sedare il suo momento di difficoltà. A Lulù scappa inevitabilmente qualche parolaccia: Non possono dividerci! Non me ne frega un c*zzo! Una sorpresa? No, non voglio. Non mi interessa. Lasciatemi in pace! Io senza mia sorella non ci posso stare per questo non dovevano dividerci… Vai via, porca putt*na! Andate via tutti che avere un po’ rotto il c*zzo!“. Queste parole hanno fatto scattare su tutte le furie Signorini…

Grande Fratello VIP 6: Signorini attacca Lulù Selassie

Dovendo andare avanti col programma e con la già citata sorpresa prevista per le tre principessine d’Etiopia, Alfonso Signorini ha richiamato tutte all’ordine lasciato Lulù nel bagno a disperarsi: “Io non fermo il programma per Lulù! Perché se a Lulù non gliene frega niente della sorpresa che noi del Grande Fratello abbiamo preparato anche per lei… a noi, e sottolineo a noi del Grande Fratello, non frega niente di Lulù….

Fortunatamente per Signorini e la sua scaletta, la sorpresa viene svolta e le sue Selassie riescono a portasi con loro anche Lulù. Le tre ragazze incontrano un loro caro parente, tutto sembra andare per il verso giusto fino a quando Signorini torna a bomba sulla faccenda accaduta prima ma con un atteggiamento che sembra piuttosto comprensivo: “Non roviniamoci la festa, dai!” esclama.

Eppure a spaccare questo clima di festa è proprio Alfonso Signorini che, a fine puntata, tira fuori dal cilindro un comunicato del Grande Fratello con cui punisce la giovane con una nomination d’ufficio (anche se numeri alla mano sarebbe finita comunque al televoto): “Dopo aver visionato le immagini di poco fa, mi riferisco a Lulù, è evidente come tu abbia pronunciato frasi gravemente offensive nei confronti del programma e degli altri concorrenti che partecipano al gioco con passione, lealtà ed entusiasmo“.

Affermazioni di cui la stessa Lulù fatica a comprenderne il senso e lo dichiara in più occasioni: “Ma io non ho offeso nessuno. Ho offeso te? Come? Ma io non ho… Non ho mai detto cose contro il regolamento, né bestemmie perché non fanno parte di me. Nulla di tutto ciò! Ho detto solo che non me ne frega un bip! Ho offeso il programma? A me non sembra…”. Signorini taglia corto e per ben tre volte invita la giovane abbandonare il reality “Quella è la porta!“. Lulù ha declinato l’invito porgendo le sue scuse nonostante non abbia realmente compreso la gravità d questi gesti che lei stessa dice di non aver compiuto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.