Il Collegio 6 chiude fra le lacrime: l’elenco dei collegiali promossi e i due migliori del 1977

il collegio 6 ultima puntata 1977

Come la migliore delle favole anche Il Collegio 6 ha il suo lieto fine. Le disavventure dei collegiali superstiti dalle punizioni e le espulsioni delle scorse cinque puntate, hanno potuto finalmente accedere alle prove dell’esame di fine corso nel tentativo di conquistare il diploma. Un tragitto non così facile a giudicare dalla scarsa preparazione di buona metà della classe.

Per fortuna sono arrivate in soccorso anche alcune lezioni di ripasso imbastite dai professori di ruolo del corso; anche quest’anno l’incentivo è stato quello di mettere come docenti in cattedra gli stessi collegiali che quindi hanno dovuto spiegare ed interrogare altri loro compagni. I ragazzi accedono agli esami scritti e i primi scrutini rivelano il primo colpo di scena di quest’ultima puntata de Il Collegio 6…

Il Collegio 6: Davide Cresta bocciato agli esami scritti

Che brutta storia quell’esame di matematica! Il collegiale Davide Cresta ha sostenuto i due esami scritti riportando dei risultati tutt’altro che sufficienti. Chiamato a colloquio dal preside Bosisio a chiusura dei primi scrutini, al collegiale è stato spiegato che il suo tema di italiano è risultato insufficiente e che il compito di matematica consegnato in bianco è stato valutato con voto due dalla professoressa Petolicchio. Con una media pienamente insufficiente, Davide Cresta è stato bocciato ed ha dovuto immediatamente lasciare il collegio.

Il Collegio 6: l’elenco dei collegiali promossi

Gli esami orari si sono conclusi e in collegio ritornano i genitori dei collegiali per assistere alla cerimonia dei diplomi. Promossi sono Cimbaro, Fiorella, Podeschi, Sena, Masserini, Lo Faso, Ricorda, D’Ambrosio, Genco, Palazzo, Romano, Federico, Russo, Parziale e Comelli. Nonostante il collegiale non avesse raggiunto la sufficienza agli scritti (media del cinque) e agli orali ha sparato vari sfondoni, il preside ha deciso di premiare con il diploma anche Rubino. Insomma… tutti promossi!

Al preside è poi spettato il compito di eleggere i due migliori collegiali del corso 1977. Per la camerata maschile, il titolo di migliore è andato senza alcun ombra di dubbio a Lo Faso. Fra i maschi la guerra non è stata così dura” ha spiegato il preside con fare ironico – “Ma fra le femmine ci sono stati scontri titanici”. Con un ampio preambolo, il preside ha poi assegnato il titolo di migliore collegiale donna a Maria Sofia Federico, vera protagonista assoluta di questa edizione del reality show di Rai Due.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.