Che imbarazzo a La Pupa e il secchione, dopo le violenze la Caruso commenta: “Lo rifarei”

paola caruso

E’ stato parecchio imbarazzante tutto quello che abbiamo visto nella puntata de La Pupa e il Secchione show in onda il 12 aprile 2022. Per diversi motivi. Non solo per i contenuti: quando del resto peschi sempre nel solito sottobosco di personagetti, che fanno questo di “lavoro” sai cosa aspettarti, anche se speri che non si degeneri, come è successo in questo caso. Ma anche per come tutto il caso è stato trattato. Se hai da espellere un concorrente lo fai immediatamente. Non aspetti l’una di notte sperando che questa mossa acchiappa ascolti possa esserti utile. Se c’è una punizione sbatti fuori quella persona immediatamente perchè non merita di essere neppure un minuto in più sotto i riflettori. E invece Paola Caruso ce la siamo tenuta in prima fila dalle 21,30 all’una passata, prima di conoscere il verdetto. Non solo. Perchè non avevamo di fronte una persona che con il capo cosparso di cenere si era resa conto dell’errore. Ma la Caruso per tutta la puntata ha continuato a ribadire che lo avrebbe rifatto, ha accusato gli altri, ha detto anche che non stavano raccontando la verità. Zero pentimento, zero voglia di ammettere i propri errori.

Le parole di Paola Caruso: “Lo rifarei”

Tutti i concorrenti de La pupa e il secchione hanno fatto notare che Mila ha subito una aggressione e che tra l’altro non è neppure vero che avesse tirato in ballo il figlio di Paola ma che stava spiegando una circostanza. Che poi signori e signore, si vantano di avere un reality in onda su Italia 1, e proprio in quel momento non c’erano le telecamere, pensate un po’. E non siamo in Honduras ma in Italia dove una telecamera da 10 euro in ogni stanza, si poteva anche fare lo sforzo di metterla.

La Caruso ha anche accusato gli altri concorrenti di raccontare menzogne e ha spiegato: “Lo rifarei altre mille volte io, tanto non ci sto a passare per pazza. Io ho solo difeso la mia famiglia. Non è vero che ho tirato uno schiaffo, lo dicono tutti perché mi odiano ma non è vero. Io mi ritiro, in villa non ci ritorno”.

Peccato che non si sia ritirata ma che sia stata squalificata.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.