Manila Nazzaro contro Katia Ricciarelli: ha cantato l’Ave Maria per soldi ma non al matrimonio di Francesca Cipriani

E' duro l'attacco di Manila Nazzaro contro Katia Ricciarelli: ha cantato l'Ave Maria agli sposi dietro compenso
Manila Nazzaro contro ricciarelli

Al matrimonio di Francesca Cipriani tra i grandi assenti c’era Katia Ricciarelli mentre Manila Nazzaro non ha fatto mancare agli sposi la sua presenza, il suo affetto. Per l’ex Miss Italia è assurdo che Katia Ricciarelli si sia presentata al GF Vip e abbia cantato l’Ave Maria in diretta su Canale 5, forse non per gli sposi ma per il cachet. E’ ciò che pensa Manila Nazzaro che senza perdersi in chiacchiere critica la cantante lirica. La performance di Katia Ricciarelli sulla passerella del Grande Fratello Vip accanto ai neo sposi non è piaciuta a molti ma questo è un altro aspetto della vicenda, resta il forfait dato dalla Ricciarelli nel giorno più importante per la Cipriani ma non è tutto.

Tutto il fastidio di Manila Nazzaro per la presenza di Katia Ricciarelli al GF Vip

Lo ricordiamo tutti che nella loro edizione del GF Vip Manila Nazzaro e Katia Ricciarelli sono passate da un legame fortissimo al distacco totale. Non hanno mai risolto i loro problemi e non hanno alcuna intenzione di farlo. La Nazzaro ribadisce il male che crede le sia stato fatto e aggiunge il fastidio di avere visto la Ricciarelli in tv nell’ultima puntata del reality show, accanto agli sposi a cui aveva negato la sua presenza, la sua esibizione al matrimonio.

Ancora una volta Manila non fa giri di parole e durante il suo intervento a Casa Pipol ha tuonato: “È semplice andare a cantare l’Ave Maria in televisione. C’è un cachet. Era molto più giusto, più puro e più semplice far parte di tutti noi quel giorno”. Ha anche aggiunto altro: “A me dà molto fastidio quando un personaggio che ha fatto del male a me e ad altre persone venga poi omaggiato in questo modo. Lo trovo molto antitelevisivo” una considerazione molto personale terminata con: “Assurda la presenza di Katia Ricciarelli l’altra sera”. Chissà se Katia Ricciarelli risponderà all’attacco. Lei non è stata l’unica a non presentarsi al matrimonio di Francesca Cipriani ma è stata l’unica ad augurare poi tutto l’amore del mondo agli sposi senza dire altro ma cantando l’Ave Maria dietro compenso. E’ andata davvero così?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.