Le parole di Clizia colpiscono gli Incorvassi: Edoardo spiega cosa prova per Micol

Edoardo Tavassi e Micol non si fanno abbattere dalle parole di Clizia e sono convinti di quello che provano
tavassi gf vip

L’entrata di Clizia Incorvaia nella casa del Grande Fratello VIP 7 ha lasciato il segno. Sia Micol che Edoardo Tavassi si sono chiesti che cosa si veda a casa e come mai la sorella della bella siciliana abbia sentito l’esigenza di dire determinate cose. Sono convinti comunque entrambi di conoscere la natura dei loro sentimenti e di voler andare avanti nel costruire e nel conoscersi, forse non in modo convenzionale, come fanno anche le altre coppie nella casa. Senza mettere in mezzo paroloni: gli #incorvassi sono così e forse il pubblico li ama anche per questo. Nelle ultime ore è stato Edoardo a spiegare ai suoi amici, che cosa prova per Micol e perchè entrambi hanno scelto di conoscersi piano piano, ritagliandosi spesso degli spazi in privato per dirsi cose più importanti.

Le parole di Edoardo Tavassi su Micol

Parlando con i suoi amici nella casa, Edoardo ha spiegato: “La nostra storia è così. Noi non abbiamo sta cosa di dover fare le cose palesi ed eclatanti. Il nostro vero è quando stiamo chiusi nel van e ci diciamo le cose nostre. ” Micol davanti a Clizia ha detto di non essere innamorata e di non sentire le farfalle nello stomaco anche se Edoardo non crede che sia così. E ha spiegato: “Anche quando lei è in imbarazzo nel dire che ha le farfalle nello stomaco… Io so bene cosa ci diciamo nel van. Quindi non mi interessa che lei non lo dica pubblicamente, a me de sta roba non me ne frega niente. Perché sono talmente nostre, conta la percezione mie e le cose che ci diciamo in privato. ” Gli Incorvassi non si lasciano quindi abbattere da queste cose e vanno avanti. Il Tavassi ha spiegato: “Poi ci sta anche discutere. Io sono uno che fa battute a raffica e ci sta che ne faccia una che possa darle fastidio. Però se mi dice che le tocco una corda che le fa male io mi regolo”.

Edoardo prima di fare questo discorso aveva anche detto: “Noi siamo molto spontanei non dobbiamo forzarci a fare nulla. Perché dobbiamo comportarci in una maniera che non è nostra? Nei rapporti in generale ognuno esprime l’interesse a modo suo e nella sua maniera. Non esiste un modo sbagliato o giusto. Se a noi sta bene questa cosa questo è l’importante“.

Micol ha più volte fatto notare che sua sorella è da sempre molto protettiva nei suoi confronti, che forse fuori si percepiscono delle cose diverse ma che lei sa quello che prova, sa quello che sente e non ha bisogno di interferenze per comprendere che cosa prova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.