Amici 22 Fatti Gravissimi a Capodanno: spunta la teoria dei tatuaggi

Che cosa hanno combinato ad Amici 22 la notte di Capodanno? Spunta anche la teoria dei tatuaggi fai da te
teoria tatuaggi amici 22

Che cosa hanno combinato alcuni degli allievi di Amici 22 la notte del 31 dicembre nella casetta? Che cosa hanno fatto a Capodanno? Da giorni ormai spopolano sui social le teorie su quello che sarebbe accaduto in casetta la sera in cui i ragazzi hanno accolto il nuovo anno. La produzione ha deciso di prendere dei provvedimenti perchè sono accadute cose molto molto gravi. Si parla di fatti gravissimi che però Maria de Filippi ha deciso di non raccontare pubblicamente. Nella puntata di Amici 22 che andrà in onda oggi 15 gennaio 2023 infatti, si parlerà di questo provvedimento, di quanto i ragazzi abbiano sbagliato ma non si dirà nulla di quello che è realmente successo. Le teorie, dicevamo, non sono mancate. La più accreditata, che sarebbe stata messa in giro da una fonte che ha parlato con i ragazzi coinvolti ( ricordiamo che sono stati Maddalena, Wax, NDG, Tommy Dali, Samu e Valeria) è quella della noce moscata ma nelle ultime ore, spunta anche la teoria dei tatuaggi fatti in casa. Ebbene si, tatuaggi che hli allievi si sarebbero fatti per celebrare questa partecipazione ad Amici, tatuaggi che però avrebbero provocato dei problemi agli allievi. Del resto farsi un tatuaggio con dei mezzi di fortuna non è facile. Ma potrebbe essere una tesi credibile questa? Ormai sui social si parla davvero di qualsiasi cosa e le teorie sono tante. Magari chissà, visto che Tommy Dali dopo la puntata di oggi potrà parlare anche della sua eliminazione, racconterà quanto accaduto, a meno che non ci sia un patto di riservatezza. Valeria che ha lasciato la scuola pochi giorni fa, insieme a Tommy Dali, ha spiegato che lei non doveva essere neppure messa a rischio eliminazione visto che era coinvolta solo in parte nel misfatto, nei fattacci di Capodanno. Ma che cosa significa? Non ha potuto dire molto altro, lo farà successivamente?

Amici 22 regge la teoria dei tatuaggi fatti in casa?

Dicevamo che sui social circola questa teoria dei tatuaggi, che spiegherebbe anche come mai, la produzione non si è accorta di nulla per giorni. I fatti gravi infatti si sono “consumati” la notte di Capodanno mentre la produzione si è accorta di quanto accaduto solo il 6 gennaio. Cinque giorni quindi prima di visionare dei filmati o vedere qualcosa ( o capire che c’erano dei problemi di salute). C’è una frase di Arisa poi, che circola sui social. La cantante, commentando quanto accaduto, avrebbe definito la cosa “splatter” il che lascerebbe pensare al sangue. E dei tatuaggi fatti in casa, sono qualcosa di molto molto splatter. Tutte teorie, lo ribadiamo, anche perchè è davvero complicato pensare a come sia stato il tutto realizzato. Ma da giovani ventenni ci si può davvero aspettare di tutto, una bravata che però è andata oltre e a due delle persone coinvolte è costata anche il posto nella scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.