Ascolti 2 luglio: Italia Belgio è da record per Euro 2020, male anche Quarto Grado

Come di consueto, torna il nostro quotidiano appuntamento con l’analisi degli ascolti tv della prima serata. A farla da padrona, ieri 2 luglio 2021, è stato ovviamente la Nazionale Italiana di Calcio con il decisivo match Italia – Belgio trasmesso su Rai Uno. Un risultato che ribadisce il fatto che, complice anche il clima estivo, questo mese non si muove foglia se non lo voglia Euro 2020: la manifestazione sportiva che – dopo lo stop di un anno a causa della pandemia di Covid – è tornata in attività con tutte le restrizioni del caso.

Euro 2020 a parte, il resto delle proposte di prima serata si è dovuto chinare davanti alla partita valida per l’accesso alle semifinali del torneo. Dunque nulla hanno potuto proposte come “Adaline” su Canale Cinque o “Fascino e Morte a Hollywood” su Rai Due. Male anche lo show “Quarto Grado – Le storie” che si è dovuto accontentare di scendere sotto il milione di spettatori. Scopriamo insieme tutti i dati Auditel della prima serata di ieri 2 luglio 2021.

Gli ascolti tv del 2 luglio 2021: vince Rai1 con Italia Belgio a Euro 2020

Come già annunciato nel precedente paragrafo, gli ascolti tv più importanti di ieri 2 luglio 2021 vanno all’incontro calcistico Italia – Belgio, match vinto dai nostri Azzurri e valido per l’accesso alle semifinali di Euro 2020. Nel dettaglio, la partita ha registrato su Rai Uno il 65.2% di share pari a oltre 15 milioni di telespettatori. Cifre che neanche il Festival di Sanremo di Amadeus.

Al secondo posto Gianluigi Nuzzi e il suo Quarto Grado – Le storie: le indagini sui gialli italiani di Rete Quattro si devono accontentare di 900 mila spettatori e di una share del 5.2%. Non va tanto lontana Canale Cinque che piazza in prima serata il film Adaline: ascolti pari a 3.4% di share pari a 770 mila spettatori. Fermi intorno all’1% di share tutte le altre reti generaliste: il film Fascino e Morte a Hollywood su Rai Due incassa 370 mila spettatori e l’1.6%; il film Beata Ignoranza su Rai Tre registra 250 mila spettatori e l’1.1%; pure La7 si unisce al coro con una puntata del serial francese Josèphine Ange Gardien che porta a casa l’1.3% di share pari a 244 mila spettatori.

È indubbio il fatto che, ascolti alla mano, le partite dell’Italia ad Euro 2020 stiano facendo faville ed è altrettanto comprensibile pensare che la semifinale (e potenzialmente anche la finale) potrebbero registrare cifre davvero impressionanti. Staremo a guardare…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.