Testosterone a mille con il peperoncino

Mangiare piccante fa bene alla salute e il peperoncino peraltro è un forte afrodisiaco naturale. Lo conferma un recente studio che ha misurato il livello di testosterone negli uomini dopo aver mangiato cibi piccanti. La ricerca è stata condotta presso l’Università di Grenoble e pubblicata sulla rivista internazionale di settore Physiology and Behavior. Un livello alto di testosterone negli uomini ha un ruolo importante, come ben noto, nella sessualità e per questo il peperoncino è da sempre considerato un afrodisiaco naturale.

MANGIARE PICCANTE, QUANDO FA MALE

Non è una sorpresa che gli alimenti piccanti, essendo vasodilatatori, contribuiscono a garantire la fertilità stimolando la maturazione degli spermatozoi nei testicoli. Questo è solamente l’ultimo studio in ordine cronologico che ne dà ulteriore conferma. Ma i benefici per la salute nel mangiare piccante sono molteplici e non si limitano assolutamente alla sfera sessuale. Quella sulle proprietà afrodisiache del peperoncino non è solo una leggenda metropolitana ma ha radici chimiche dovute alla sua composizione e agli effetti sulla circolazione del sangue. Lo studio in fase sperimentale ha esaminato 114 uomini francesi di età compresa tra i 18 e i 44 anni. I dati hanno confermato che un’alimentazione speziata contribuisce ad aumentare i livelli di testosterone. Inoltre chi per natura ha più testosterone, è più incline a mangiare piccante. Chi ama il peperoncino quindi è di norma più mascolino e passionale sotto le lenzuola. Il tutto a vantaggio della virilità di certo ma non solo. Gli alimenti piccanti hanno anche tanti altri benefici per la salute in generale.

 

TESTOSTERONE, A PICCO DOPO IL PRIMO FIGLIO

Il testosterone infatti aiuta il corretto funzionamento dell’ apparato muscolo scheletrico e protegge dalle malattie metaboliche come ad esempio l’ipertensione e il pericoloso diabete mellito. Secondo recenti ricerche inoltre aiuta anche a combattere in modo naturale il rischio di depressione, favorendo il buon umore. Vi servono altri motivi per dare una spolverata di rosso ai vostri piatti?

DIETA DEL PEPERONCINO: SPEGNE LA FAME E ACCENDE L’EROS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.