Dieta del limone usata dalle star, gli esperti sono scettici: ecco i pro e i contro

Spopola in tutto il mondo la dieta del limone, in particolare tra le star, ma gli esperti sono scettici al riguardo: ecco i pro e i contro di questo regime alimentare
dieta del limone, pro e contro

Cos’è la dieta del limone? Si tratta di un regime alimentare che promette di regolare il metabolismo, di sgonfiare e di purificare. Ma gli esperti si sono mostrata scettici di fronte a questo sistema. Sono in molti coloro che nelle ultime ore stanno cercando una dieta dopo Pasqua, per perdere qualche chilo di troppo acquisito durante le feste. È proprio questo regime alimentare che sta spopolando tra coloro che si sono lasciati andare con i pranzi pasquali. Però è necessario tenere conto non solo dei pro ma anche dei contro.

DIETA DEL LIMONE: ECCO I PRO E I CONTRO DEL REGIME ALIMENTARE NOTO TRA LE STAR

La dieta del limone regola il metabolismo, purifica e sgonfia. Nonostante queste promesse, gli esperti sono scettici. Tale regime alimentare sta spopolando tra coloro che sono alla ricerca di una dieta dopo Pasqua. Il limone è un alimento benefico, grande alleato del nostro organismo. Proprio in questo giorni può tornarci utile per depurarci. La dieta del limone è pensata solo per tre giorni. Si basa in particolare su una bevanda creata da Stanley Borrughs, noto naturopasta. Dovrete spremere un limone e mezzo in 300ml di acqua, a cui si sggiunge due cucchiaini di sciroppo d’acero e un pizzico di pepe. La dieta prevede che vengano bevuti in tutto otto bicchieri di questa bevanda. Non solo: è opportuno anche affiancare tre tazze di tè con proprietà lassative e un litro d’acqua al giorno. Per quanto riguarda i pasti, dopo il primo giorno bisogna inserire succo di arancia, minestre, brodi, verdure e carne.

Ma perché gli esperti non si fidano della dieta del limone? Questo regime alimentare piace alle star, in quanto fa sgonfiare molto velocemente. Ma bisogna stare attenti a non esagerare con i limoni e i tè. Gli esperti, però, non si fidano di questa dieta, definendola drastica. Infatti, si perdono 3 chili a settimana, i quali possono essere riacquistati facilmente. Nonostante riattivi il metabolismo, riesce anche a provocare cattivo umore e stanchezza. Oltre questo, c’è anche da considerare che il limone può causare danni allo smalto dei denti. Dunque, anziché mettersi all’opera con una dieta fai da te, pensate bene di parlarne con un medico o nutrizionista, che sarà in grado di integrare il limone in un regime alimentare adeguato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.