Come eliminare le macchie da peli incarniti: i rimedi

come eliminare le macchie da peli incarniti

Coloro che si depilano regolarmente sanno molto bene come i peli incarniti siano sempre in agguato. Ma non solo, possono anche causare delle conseguenze spiacevoli. Stiamo parlando di quelle odiose macchie scure sulla pelle. La causa dei peli incarniti riguarda la depilazione con il rasoio, la lametta o l’epilatore elettrico, infatti la ceretta risulta il metodo perfetto per evitare appunto questo genere di problemi. Spesso per questione di tempo tendiamo, però, a utilizzare metodi più semplici e veloci, come appunto la depilazione con il rasoio. Dobbiamo mettere in conto, in questo caso, la presenza di possibili macchie da peli incarniti. Non bisogna temere, però, poiché esistono dei metodi in grado di risolvere questo problema. Vediamo insieme quali sono.

COME ELIMINARE LE MACCHIE DA PELI INCARNITI: LE SOLUZIONI NATURALI

Capita un po’ a tutti coloro che effettuano una depilazione con rasoio o con epilatore elettrico di trovarsi di fronte alle macchie da peli incarniti sulla pelle. Questo problema sorge quando i peli vengono rasati ricrescono e trovano il bulbo ostruito da dalle impurità. In questo caso, il pelo tende a ripiegarsi su se stesso e a restare tappato nel bulbo, formando una bollicina. Non solo, capita anche che il pelo arrivi addirittura a infilarsi sottopelle in un altro bulbo, fuoriuscendo solo in parte. Proprio in questi casi, il pelo incarnito genera una macchia scusa e antiestetica. Per affrontare questo problema si può cercare di schiarire la pigmentazione. Tra le soluzioni naturali vi sono l’olio di rosa mosqueta e il gel di aloe. Bisogna stendere il prodotto sulla zona interessata e ripetere l’operazione con una determinata frequenza. Per avere l’effetto desiderato è necessario attendere qualche tempo. Vi consigliamo, in caso il problema fosse abbastanza diffuso, di recarvi dal dermatologo. È bene, inoltre, stare attenti a non esporre queste zone della pelle al sole.

Sicuramente tra le parti del corpo più colpite da questo genere di macchie vi sono le gambe, in quanto si tratta della zona che viene depilata con più frequenza. Gli arti inferiori possono essere trattati con prodotti schiarenti, ma anche dei trattamenti curativi, consigliati sempre dal medico di fiducia. Esistono, però, dei rimedi in grado di eliminare le macchie da peli incarniti. Sicuramente quelli prescritti dal dermatologo sono i più consigliati, ma è possibile anche affidarsi a delle soluzioni naturali, come il succo di limone. Spesso viene consigliato l’utilizzo di acido kojico o acido salicilico. È comunque sempre meglio preferire il consulto di un medico, il quale saprà indicarvi il giusto intervento da eseguire per eliminare le macchie da peli incarniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.