Avocado per dimagrire: ecco la dieta da seguire per mettersi in forma


avocado dimagrire

Mangiare l’avocado è importante per dimagrire, scopriamo quale dieta seguire a base di questo frutto esotico ricco di proprietà per l’organismo. L’avocado sta diventando sempre più diffuso e conosciuto ma in molti pensano che, per mettersi in forma, non sia l’ideale. In effetti è ricco di calorie. La realtà però è che inserire l’avocado in una dieta variegata e sana, non può che portare a benefici per tutto l’organismo. Scopriamo dunque la dieta da seguire per perdere qualche chilo di troppo.

MANGIARE AVOCADO FA BENE E AIUTA A DIMAGRIRE, ECCO PERCHE’

Mezzo avocado contiene grassi e calorie pari a 116 kcal. Come è possibile quindi  che aiuti a dimagrire? Questo frutto, nonostante sia abbastanza calorico, è stato inserito nella lista dei Weight Loss Friendly Food, ovvero gli alimenti che aiutano a perdere peso. I nutrizionisti consigliano dunque di mangiare almeno una volta al giorno l’avocado, perché fa bene sia alla salute che alla linea. L’avocado è un frutto che arriva dal Centro America, ma che negli ultimi anni sta avendo un discreto successo anche in Italia. Dunque molti agricoltori hanno deciso di coltivarlo qui nel nostro Paese.


I BENEFICI DELL’AVOCADO SU TUTTO L’ORGANISMO: ECCO PERCHE’ FA BENE ALLA SALUTE

Perché l’avocado fa bene alla salute? Questo frutto contiene dei grassi buoni. Contribuisce a contrastare l’osteoporosi, grazie alla presenza della vitamina D. Inoltre contribuisce a combattere il colesterolo cattivo e la sindrome metabolica. E’ anche un anti-tumorale, contiene antiossidanti e dunque contrasta l’invecchiamento cellulare. Aiuta anche ad essere di buon umore e ha potere saziante, per questi motivi è un ottimo alleato delle diete dimagranti. Inoltre l’avocado, se mangiato ogni giorno, migliora il metabolismo degli zuccheri e favorisce l’assorbimento delle sostanze nutrienti.

COME MANGIARE L’AVOCADO PER DIMAGRIRE: CONSIGLI UTILI PER UNA DIETA SANA E VARIEGATA

Ma come fare a dimagrire con l’avocado inserendolo nella dieta? La quantità giornaliera consigliata, sa inserire in un regime alimentare vario e sano, è di 70 grammi. Sono diverse le preparazioni che si possono fare. Si possono preparare delle gustose insalate di riso ad esempio, in cui inserire l’avocado tagliato a cubetti. Molto buona è anche la salsa guacamole. Quando si mangia l’avocado, trattandosi di un alimento abbastanza grasso, si può fare a meno dell’olio extravergine di oliva come condimento. Insomma, mangiare questo frutto non può che fare bene ma come per ogni cosa, bisogna consumarlo nelle quantità consigliate senza eccedere. Ci si può rivolgere ad un nutrizionista per stilare un regime alimentare adatto per ognuno.


Leggi altri articoli di News benessere

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close