La dieta del riso e tonno: fa davvero bene mangiarli insieme?


Tempo d’estate tempo di diete ma anche tempo di cibi da preparare in poco tempo; piatti semplici e freschi che possano essere perfetti per la nostra estate e magari anche con poche calorie. Che ne dite quindi del riso e del tonno? Pare che questi due ingredienti combinati insieme possano esser perfetti per la linea. La dieta del riso e tonno è perfetta per l’estate. Ovviamente, come vi consigliamo sempre di fare, prima di iniziare qualsiasi genere di percorso alimentare, contattate il vostro medico o un nutrizionista che vi saprà dare, tutti i consigli del caso.

Ma torniamo adesso alla dieta del riso e del tonno, in che cosa consiste e perchè farebbe bene mangiare questi due alimenti insieme?

LA DIETA DEL RISO E DEL TONNO: ECCO PERCHE’ FA BENE

Il riso è perfetto come potrete immaginare, per chi deve eliminare qualche carboidrato di troppo ; questo alimento è ricco di sali minerali come fosforo, potassio e calcio, e di vitamine. Il tonno invece è pieno di Omega 3 e contribuisce ad abbassare il colesterolo e a combattere l’ipertensione, inoltre vanta una notevole quantità di fosforo, potassio, iodio e vitamina B. Insomma due alimenti che sono perfetti per una dieta più che equilibrata e se si considera che in estate si ha anche meno voglia di cucinare , possiamo pensare che questa dieta sia davvero perfetta per chi può sceglierla.

Pare che questa dieta permetta di perdere anche tre chili in una settimana. Ma come detto in precedenza, non può essere seguita senza chiedere prima l’ausilio di un esperto. Prima di iniziare ogni dieta dobbiamo conoscere i limiti del nostro corpo e capire cosa ci può fare bene e cosa no.

LA DIETA DEL RISO E DEL TONNO, COME FUNZIONA? LE FASI

La dieta del riso e del tonno si divide in due fasi. Nella prima, avviene una sorta di purificazione, rispetto a quella che è la nostra abitudine alimentare, nella seconda invece , che dura 4 giorni, avviene il classico mantenimento.

LA PRIMA FASE DELLA DIETA DEL RISO E DEL TONNO

Che cosa dobbiamo mangiare nella prima fase di questa dieta? Iniziamo dalla colazione, ovviamente non mangiamo riso e tonno di prima mattina! Per la nostra colazione potremo mangiare 2 fette biscottate integrali con un filo di marmellata, una tazza di caffè o di tè. Per spuntino può andare bene uno yogurt magro con dei cereali integrali. Per pranzo invece ok a 100 g di riso basmati con una scatola di tonno al naturale, condito con olio a crudo. Il riso basmati che è più saporito di quello classico vi farà gustare di più la preparazione. Come dessert un frutto. A metà pomeriggio una spremuta d’arancia o un frutto. Per cena infine, ancora 100 g di riso basmati con una scatola di tonno al naturale condito con olio a crudo e un frutto.

LA SECONDA FASE DELLA DIETA DEL RISO E DEL TONNO

In questa seconda fase per gli spuntini e la colazione possiamo mangiare le stesse cose della prima fase. Poi però per quello che riguarda i pranzi e le cene, possiamo anche aggiungere del pesce fresco come delle orate ai ferri o cotta al forno. Vanne bene anche il salmone e il merluzzo oppure delle carni bianche come il tacchino. E’ possibile mangiare anche la verdura ma non le patate. Ovviamente senza esagerare con i condimenti.

Leggi altri articoli di News benessere

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close