Clio Make Up in quarantena, con tre cosmetici un trucco perfetto: i consigli da La vita in diretta


Per La vita in diretta Clio Make Up ha registrato un po’ di video, un po’ di consigli di bellezza e questa volta come truccarsi con soli tre cosmetici. In quarantena molto probabilmente non abbiamo tutti i prodotti che in genere usiamo per il make up o magari non siamo nemmeno così abituate al trucco. Clio Zammatteo per l’occasione riduce al minimo ciò che ci serve e propone solo un correttore, un mascara e un rossetto. Pensate che non sia possibile un trucco con così poche cose? Vi sbagliate perché Clio Make Up trasforma il correttore in fondotinta, il mascara in eyeliner e il rossetto in blush.

IL TRUCCO DI CLIO MAKE UP CON CORRETTORE MASCARA E ROSSETTO

Magari abbiamo in casa il nostro correttore liquido che usiamo come sempre sulle imperfezioni, quindi sulle occhiaie e sulle macchie. Aggiungiamo a un po’ di prodotto un po’ di crema per il viso, quella idratante che usiamo durante il giorno; abbiamo il fondotinta che passiamo con delicatezza su tutto il viso aiutandoci con la spugnetta.

Preleviamo del mascara con un pennellino per il trucco e abbiamo la possibilità di usarlo come sugli occhi proprio come l’eyeliner. Ovviamente poi lo usiamo anche nel modo classico, sulle ciglia, con il suo pennellino.

Passiamo al rossetto che di certo andrà sulle labbra ma usando un colore naturale possiamo applicarlo anche sulle guance per ottenere l’effetto blush. Ed ecco che il trucco è fatto. Clio appare perfetta e di certo possiamo provare anche noi a fare questo trucco così semplice utilizzando solo tre prodotti. Di certo sono ottimi consigli a cui possiamo attingere quando ci mancherà anche in futuro uno dei cosmetici. Capita a tutte di terminare il fondotinta, la matita per gli occhi, il blush. Attendiamo gli altri consigli della dolcissima Clio Zammatteo che intanto è anche diventata mamma per la seconda volta.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close