La dieta detox in inverno: cosa fare per rimanere al top

alimenti dieta mesi invernali

Con l’arrivo dei mesi più freddi si cambiano davvero moltissime abitudini e queste riguardano pure la dieta. In inverno è comunque consigliabile fare una dieta detox? Certo perché anche nei prossimi mesi sarà importante mantenersi in forma. Una buona dieta detox consente di tenere ben alte le difese immunitarie ed è sicuramente un aspetto fondamentale soprattutto durante il cambio di stagione. In questo modo sarà anche molto più difficile ammalarsi con le tipiche influenze stagionali. Ma che tipo di dieta bisogna scegliere per i mesi invernali, quindi? Intanto nell’alimentazione è importante inserire la giusta quantità e varietà di frutta e verdura.

Dieta detox per l’inverno: quali sono i cibi da inserire nell’alimentazione?

Oltre alla frutta e alla verdura, alimenti sempre essenziali, è fondamentale anche nutrirsi di legumi e cereali. In questi mesi, tra l’altro, ci sono molti alimenti perfetti per questa stagione come: cachi, ribes, arance, mandarini, peperoncino, zucca, sgombro, salmone, funghi, riso, noci, avena, carciofi, yogurt e tanti altri. Questi alimenti possono essere dunque inseriti all’interno della dieta per l’inverno. Bisogna poi considerare che una buona alimentazione prevede: probiotici, prebiotici, vitamina C, vitamina D, zinco e selenio.

Dieta detox per i mesi invernali: l’esempio di un giorno tipo

Passiamo adesso a fare un vero e proprio esempio pratico. Che cosa mangiare in un giorno tipo durante la dieta detox invernale? La colazione potrebbe partire con uno yogurt magro accompagnato da dei cereali integrali per dare anche più gusto al primo pasto della giornata. Da aggiungere anche una bella centrifuga di frutta. Per il pranzo si può optare per la pasta come primo e per una insalata o delle verdure di stagione per il secondo. Per quanto riguarda la cena, invece, sarebbe perfetto un bel panino integrale farcito, va bene anche con bresaola, oppure del pesce. Sicuramente prima di intraprendere una dieta è molto importante rivolgersi ad uno specialista anche perché, in questo modo, si troverà l’alimentazione perfetta e svariata a seconda delle esigenze personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.