Le tisane fredde per sgonfiare e drenare quando la prova costume si avvicina

Siamo in tante a preoccuparci per la prova costume e le nostre alleate possono essere anche le tisane fredde. Magari ci siamo allenate tanto o non abbiamo fatto niente in questi mesi, abbiamo seguito una dieta o abbiamo mangiato senza pensare alla pancia piatta, alla cellulite e gonfiori vari. In ogni caso le tisane fredde ci possono aiutare ma ricordate che non otterrete mai miracoli che sono continuate a essere pigre o mangiare senza fare attenzione al sale, ai grassi, agli zuccheri e a ciò che ci fa gonfiare o ingrassare. Sono tante le ricette da provare per ottenere delle ottime tisane fredde, non solo ottime per il gusto ma soprattutto perché efficaci. Bere fa sempre bene quindi bevete tanta acqua, le tisane vi possono aiutare a bere di più e ovviamente gli ingredienti scelti faranno il resto. 


LE RICETTE PER LE TISANE FREDDE

Iniziamo dalla tisana che ormai conosciamo bene, quella acqua, limone e zenzero: basta tagliare il limone a fette e metterlo in infusone in un litro di acqua, aggiungiamo un cucchiaio di zenzero grattugiato o in polvere, mettiamo in frigo 1 ora e se volete una tisana che somigli a un drink aggiungete poi del ghiaccio.  Se volete renderla estiva davvero aggiungete anche 200 g di frutta come mele, fragole, ananas. Menta e genziana aiutano la digestione, quindi potete sempre inserirle. 

La tisana fredda drenante è perfetta preparata con 50 g di peduncoli di ciliegio, 50 g di stigmi di mais, 50 g di foglie di ortosiphon, ovvio tutto in frigo prima di sorseggiarla durante la giornata.

Vi piace il tè verde? Attiva il metabolismo e lo potete associare al limone, alle pesche a fettine con tutta la buccia. Basta lavare bene due pesche, tagliate a fettine con la buccia e fate bollire l’acqua per il tè con le pesche e la buccia di 1 limone. Quando bolle togliete dal fuoco e aggiungete due bustine di tè verde, pochi minuti e poi togliete le bustine, mettete in frigo 2 ore, eliminate il limone e aggiungete cubetti di ghiaccio.

Sgonfiamoci con due fette di ananas frullate con un finocchio, un pompelmo e un gambo di sedano. 
Non bevete mai con la cannuccia, non aggiungete zucchero, fate attenzione a cosa mangiate, fate un po’ di attività fisica  e cercate di rilassarvi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.