Come pulire le orecchie senza causare danni a bambini e adulti

Pulire le orecchie fa sempre un po’ paura soprattutto se sono quelle delicatissime dei bambini ma l’importante è pulirle sempre con attenzione, sia che si tratti di bambini che di adulti ma dobbiamo farlo e con regolarità. Pulire le orecchie deve essere una buona norma di igiene per prevenire non solo le infezioni ma anche la formazione di tappi di cerume che sono fastidiosissimi e possono causare danni all’udito. Procedere in maniera corretta e soprattutto con le dovute precauzioni è una cosa che tutti dovremmo imparare. Il cerume lubrifica e protegge le orecchie e non si toglie mai del tutto proprio perché serve a mantenere umido il padiglione auricolare, lo sapevate?

FA MALE USARE I COTTON FIOC PER PULIRE LE ORECCHIE?

Le orecchie vanno ovviamente pulite e non solo per igiene, un accumulo di cerume potrebbe portare acufeni (ronzio nelle orecchie), dolore alle orecchie, vertigini, otiti e infezioni. Il metodo più semplice e meno invasivo per toglierlo è con l’acqua calda. E’ importante dopo asciugare le orecchie. In commercio esistono degli spray auricolari per la pulizia delle orecchie che di solito contengono soluzione isotonica. Questi ultimi sono molto utili anche per i bambini quando si rende difficile la pulizia. Ricordiamo di asciugare sempre le orecchie dopo l’utilizzo di spray o acqua per non lasciarle umide. 

Se il cerume è tanto ed è duro sono utilissime le gocce emollienti che possono aiutare a scioglierlo. Queste gocce sono composte da olio di mandorle, olio di oliva, olii essenziali, glicerina, niente di così strano. In caso di necessità di solito si applicano una volta al giorno per una settimana e possono risolvere il problema. Consigliamo in ogni caso di consultare il medico curante o lo specialista, perché le gocce emollienti sono altamente sconsigliate per i bambini piccoli. Procedere sempre con la pulizia e l’igiene delle orecchie per evitare la formazione di cerume è consigliato, scegliete la modalità naturale che preferite ma evitate l’utilizzo di cotton fioc che possono solo nuocere alle orecchie. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.