L’anuptafobia: la paura di non trovare il partner

paura di rimanere single

Abbiamo sentito parlare di tanti tipi di paure ma forse l’anuptafobia a molti mancava. Di che cosa si tratta? Della paura di non riuscire a trovare il partner giusto e rimanere quindi single. Il nome stesso di questa fobia, viene dal greco e significa proprio paura per la mancanza di nozze. Chi ne soffre è dunque alla continua ricerca di una persona che possa starle accanto. Chi è già impegnato ma vive un rapporto di crisi o che comunque non funziona, evita addirittura di chiudere la storia per paura di rimanere senza partner. Se ci sono state storie in passato si può pensare continuamente al motivo della fine.

Anuptafobia e timore di non avere un partner: ne soffrono di più le donne

Nonostante in Italia, come del resto anche nelle altri parti del mondo, i single sono tantissimi eppure alcuni hanno questa terribile fobia. Pare comunque che siano soprattutto le donne a soffrire di anuptafobia. Sarà proprio perché le donne sono portate maggiormente a pensare a quelle vecchie storie d’amore che non sono finite nel modo migliore. Magari le inquadrano come un fallimento personale e non riescono a darsi pace perché non trovano nemmeno dei motivi. A quel punto la faccenda diventa davvero molto delicata perché arriva lo stress, il nervosismo e soprattutto l’ansia. Chi ha anuptafobia può pure avere episodi di autodistruzione e sicuramente è complicato mantenere un umore equilibrato.

Anuptafobia, tutto dipende da chi ne soffre per poter sconfiggere questa paura

Ebbene sì, molto dipende da chi ne soffre perché è davvero fondamentale cercare di capire che cosa si vuole davvero perché questo non dipende, spesso, solo dalle relazioni. E’ importante comprendere quali sono le cose fondamentali, le esigenze e i bisogni personali. Un consiglio utile è quello di curarsi di più, di avere cioè più tempo per il benessere ed il relax. Meglio non trascurarsi troppo per sentirsi bene anche con se stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.