Halloween 2013, i film horror da vedere


Se non sapete come trascorrere Halloween 2013 mettetevi davanti la tv per una notte horror con i film da brivido più belli da vedere. Ce ne è per tutti i gusti: dallo splatter, all’horror psicologico, dai grandi classici fino a quelli più recenti. Nella lista non può mancare Halloween. La celebre saga sull’assassino in maschera inventa dal maestro John Carpenter ha goduto di un numero notevole di seguiti e persino di remake dell’altro maestro del cinema horror Rob Zombie. La cosa, Vampires, Essi vivono, Il seme della follia sono solo alcuni dei titoli più famosi di Carpenter, uno dei pochi registi che si occupa anche di realizzare la colonna sonora delle sue pellicole. Le sue sono storie complesse e con finali che lasciano spazio alla soggettività dello spettatore per l’interpretazione. Se è il contenuto ciò che cercate, la critica sociale di Carpenter è spietata. Se poi amate lo splatter puro, i vecchi classici italiani sono quelli che fanno per voi. Lucio Fulci, Dario Argento e Ruggero Deodato sono nomi di registi che hanno fatto la storia del genere. Horror più sfumati sono quelli invece di Mario Bava. Particolarmente consigliati i film degli esordi di Dario Argento: Il gatto a nove code, L’uccello dalle piume di cristallo, Profondo rosso, Tenebre, 4 mosche di velluto grigio e Phenomena. Questi sono sicuramente quelli più riusciti di un regista che ha ispirato Tiziano Sclavi (creatore di Dylan Dog) alla realizzazione di uno dei più grandi successi del mondo del fumetto. La peculiarità di Argento è quella di saper mescolare il giallo e l’horror facendo esplodere una miscela di sangue e urla da brivido. Inoltre, lo spettatore è pienamente coinvolto nella ricerca dell’assassino. A onor del vero, a parte i film citati, il resto delle opere di Dario Argento possono essere tranquillamente evitate. Se volete una notte  a base di zombie, la trilogia di Romero è quella che fa al caso vostro. Se poi i grandi classici sono ciò che cercate, Freaks non può assolutamente mancare nella vostra bacheca dei film da vedere per Halloween 2013. Il film del regista Tod Brown non ha avuto bisogno di effetti speciali: i freaks, i “mostri”, sono mostrati al naturale. Oltre il film americano, La corrente degli espressionisti tedeschi, negli anni 30 del novecento, ha prodotto opere mute di gran classe da riscoprire. Se poi lo splatter o i film degli anni ’30 come Freaks non fanno per voi, c’è sempre l’horror psicologico di Roman Polanski. Il regista polacco ha prodotto storie angosciose e disturbanti. I film consigliati sono sicuramente L’inquilino del terzo piano, Rosemary’s Baby e Repulsion. I film recenti non sono graditi a tutti. Il cinema horror degli ultimi tempi ha perso la capacità di stupire che aveva un tempo. Sono tuttavia da segnalare le saghe splatter e cervellotiche di Saw, il filone torture-porn di Hostel e i film orientali che trattano spesso di fantasmi e spettri. Se poi volete fare una maratona, anche le serie tv di The walking dead e di Masters of horror sono consigliate. Insomma, per Halloween 2013 ce n’è per tutti i gusti e la lista dei film da brivido da vedere sarebbe ancora lunga, ma anche vedere solo alcuni dei film citati può farvi passare una bella serata.

 

 

 

 

 


3 commenti su “Halloween 2013, i film horror da vedere”

  1. 3 Novembre 2013

    […] Forte del successo avuto in America, la serie è già stata rinnovata per una seconda season. L’horror non passa mai di moda e l’attesa per la quarta puntata di The walking dead 4 è alta. Dunque, non resta che […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close