Junior Cally: chi è il cantante che sbarca anche a Sanremo 2020


junior cally a sanremo

Il Festival di Sanremo 2020 si avvicina sempre di più e l’attesa cresce. Tra i vari cantanti in gara quest’anno spunta pure il nome di Junior Cally. Il cantante è conosciuto a tutti in particolar modo per il fatto di indossare una maschera antigas. Ma chi è Junior Cally? Sappiamo chi si nasconde dietro questa maschera? Si, a differenza di altri cantanti, che usano la maschera per celare la loro identità, in questo caso si tratta solo di una scelta di stile ma conosciamo il vero nome e quindi anche la vera identità del cantante.

Non troppo tempo fa, Junior Cally aveva scelto di togliere la maschera affermando: Quella di mostrare il mio viso è stata davvero una liberazione, un’esigenza di vita che mi è venuta naturale. Non ho pensato a quello che sarebbe successo poi, alle conseguenze. Mi pesava non potermi vivere serenamente una cena fuori con gli amici, una serata in discoteca. Avevo paura di essere un peso per gli altri perché magari dovevo controllare tutte le loro storie su Instagram“.

“All’inizio volevo far concentrare l’ascoltatore sulla musica poi nel giro di due anni la fama è cresciuta e la gente si è affezionata alla maschera come se fosse un’altra faccia. Era arrivato il momento di toglierla anche per far vedere che sotto quella maschera non c’era un robot ma una persona fatta di carne e ossa, sentimenti ed emozioni come i miei ascoltatori” aveva detto anche a Fanpage.

Junior Cally a Sanremo 2020 ma con la maschera? La scelta del cantante

Nonostante ciò, a I soliti ignoti, dove è stato poi presentato da Amadeus, Junior Cally si è presentato nuovamente con la maschera. Dunque anche al Festival di Sanremo 2020 la indosserà? Potremmo dire che è molto probabile considerando il fatto che il cantante aveva dichiarato che, nonostante avesse tolto la maschera, non l’avrebbe buttata. La maschera ci sarà, aveva detto Junior Cally, anche se non sempre. Forse sul palco dell’Ariston a Sanremo 2020 la indosserà ma non durante tutte le serate?

Sanremo 2020, sul palco anche Junior Cally: ecco chi è il cantante con la maschera antigas

Non tutti però conoscono Junior Cally. Il rapper si chiama Antonio Signore e si presenterà a Sanremo 2020 con il brano No grazie. La passione per la musica è nata fin da piccolo fino a quando non si è poi affermato nel mondo del rap. Ha soli ventinove anni e in poco tempo è diventato un artista molto popolare, in particolar modo tra i più giovani. La sua svolta all’interno del mondo musicale è stata soprattutto con il brano Tutti con me, dove per la prima volta ha deciso di togliere la maschera e rivelare a tutti la sua vera identità. Il suo ultimo lavoro si chiama invece Ricercato e, in breve tempo, è riuscito a conquistare i primi posti nella classifica Fimi. Ha collaborato con molti artisti tra cui: Livio Cori, Clementino e Jake La Furia. Tra le sue frasi più apprezzate dei suoi brani più famosi: “Io sono il fuggitivo, tu sei la polizia. Non devi starmi addosso o scappo via”, “Ho dato baci con l’amore e altri con il veleno” o ancora “Mi dispiace te l’ho detto ma io sono un maledetto con  il cuore troppo grande per un petto così stretto”. A livello della sua sfera privata è invece impegnato con Valentina Dallari. Il rapper e la nota deejay sono fidanzati da pochi mesi e sono molto uniti.

Adesso per Junior Cally è arrivato il momento di approdare sul palco dell’Ariston, un gradino sicuramente importante per la carriera e la vita del giovane rapper. La sua No grazie, che presto ascolteremo proprio a Sanremo 2020, è un brano rap che parla dell’Italia dei giorni nostri, dall’odio al populismo.

Leggi altri articoli di News Musica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close