Elodie cambia di nuovo look, a Venezia sembra una dea (Foto)


Nuovo look per Elodie che sul finire dell’estate si trasforma di nuovo, dice addio alle treccine ma non ritorna al biondo (foto). Questa volta l’aspetto è da dea, così commentano alcuni fan affascinati dalla sua capacità di trasformazione ma anche dall’evidenza che Elodie è bellissima sempre. Anche Elodie e Marracash sono sbarcati a Venezia in occasione del Festival del cinema. 77esima edizione per la Mostra che ha avuto il coraggio di tornare nonostante il momento difficile, le regole, i divieti. Questo però è l’anno di Elodie, dopo Guaranà e Ciclone è già pronta con un nuovo stile. Le ragazzine hanno fatto appena in tempo a togliere le treccine ma oseranno con il suo caschetto scuro? La cantante che abbiamo conosciuto con i capelli cortissimi e rosa grazie ad Amici di Maria De Filippi è tornata al suo colore naturale, niente biondo platino né altri colori, almeno per il momento.

ELODIE SOFISTICATA A VENEZIA INDOSSA UN ABITO DA DEA

“Oggi brindiamo per qualcosa di bello, per supportare Medicinema, che aiuta le strutture ospedaliere italiane allestendo sale cinematografiche, utili alla terapia di sollievo” quindi non solo look e canzoni, l’impegno della cantante è importante e va ben oltre. A parte qualche critica non sbaglia un colpo e anche il suo bob cortissimo e scuro piace ai fan. Ogni scelta le dona, anche nella musica. 
Questa sera sfilerà sul red carpet di Venezia? C’è attesa anche per il suo outfit e non solo per ciò che avrà da dire.

Non manca però una tiratina d’orecchie a lei e a Marracash per l’errore del tappo in mare. Qualche giorno fa la coppia era a Taormina e in barca ha festeggiato stappando una bottiglia di champagne. Il tappo finito in mare non è piaciuto al web che nota sempre tutto, anche ciò che sfugge e non è fatto con intenzione.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di News Musica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close