Ermal Meta torna sul palco dopo i problemi al viso. Come sta il cantante?

Come sta Ermal Meta? Dopo aver annullato due date del suo tour torna sul palco, la cura sta facendo effetto
ermal meta viso

Ermal Meta torna sul palco, torna dai fan, riprende il suo tour e arriva a Porto Recanati. Il cantante era stato costretto ad annullare due date per problemi di salute. Credeva tutto passasse in fretta invece dopo avere visto di nuovo il suo viso gonfio ha iniziato a temere per la sua salute e ovviamente ha ritenuto giusto indagare, fare visite ed esami più approfonditi, capire la ragione dei suoi problemi al volto, alla testa. Ermal Meta ha anche condiviso con i follower le foto che mostrano alcune parti del viso e della testa gonfi. Dopo due giorni di riposo e cure e di stop forzato l’artista ha rassicurato tutti. Ermal Meta ha condiviso le sue condizioni di salute con i fan, ha comunicato che riposo e cortisone stavano facendo effetto, poi ha aggiornato il calendario del tour estivo.

Come sta Ermal Meta?

Annullate le due date del 29 e del 30 luglio Ermal Meta aveva anche spiegato di avere bisogno di giorni in più per tornare in forma, per avere un volto come prima. I biglietti interamente rimborsabili entro il 28 agosto e l’abbraccio a tutti. E tutti gli hanno inviato la serenità di cui aveva bisogno, l’affetto perché pronti ad attendere il suo ritorno. Trento e Monte Cucco le date saltate ma Ermal Meta è pronto per il concerto del 31 luglio a Porto Recanati. Sta arrivando e non vede l’ora di salire di nuovo sul palco.

Gli occhiali da sole che gli coprono parte del volto ma sembra non avere più alcun gonfiore. A quattro giorni dalla comunicazione che aveva spaventato i fan Ermal Meta sembra davvero in ottime condizioni fisiche. Il segno della vittoria e la voglia di cantare, di dimenticare. Non è noto quale problema abbia fermato l’artista, c’è chi ipotizza si tratti di angioedema. Di certo sarà lui a spiegare qualcosa in più ai suoi fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.