Pamela Prati a Verissimo: “Ho paura non so chi ci sia dietro a Marco Caltagirone”


Nella puntata di Verissimo in onda domani 25 maggio 2019, come saprete, andrà in onda quello che forse, almeno per questa stagione televisiva, potrebbe essere il capitolo finale del Pamela Prati Gate, della soap che molti hanno rinominato Pratiful. Ieri sono arrivate le prime indiscrezioni relative all‘intervista di Pamela Prati, oggi ci sono anticipazioni più ricche che ci permettono di scoprire che cosa ha dichiarato la show girl ieri nel salotto di Silvia Toffanin.

Pamela Prati ha detto che, due settimane fa, quando è stata ospite a Verissimo, ancora credeva nell’esistenza di Marco Caltagirone. Oggi invece le cose sono cambiate. Ricordiamo a tutti, anche se non ce ne sarà di certo bisogno, che Pamela Prati è andata in tv a parlare di questa storia fornendo preziosi dettagli sul suo uomo. Dicendo di averlo incontrato a una cena, di averlo visto e di esser stata travolta da un colpo di fulmine. In televisione quindi ha raccontato molte bugie, plagio a parte, di cui si dovrà sicuramente assumere la responsabilità.

La Prati ribadisce che non ha mai visto delle foto di Marco Caltagirone ( ma postava delle storie dicendo di essere in macchina con lui) e che le uniche immagini viste erano di questo manager Marco di Carlo. A tal proposito ricordiamo anche che nella puntata di Storie Italiane in onda oggi questo signore ha dichiarato di aver lavorato con Pamela Prati nel 1999 per cui i due si conoscevano.

MARCO CALTAGIRONE NELLA VITA DI PAMELA PRATI: COME TUTTO E’ COMINCIATO

 “A marzo del 2018, in un momento di grande fragilità, sono andata a Roma nel ristorante di Pamela ed Eliana che conoscevo di vista. Dopo un paio di serate in questo ristorante Pamela Perricciolo mi disse che sarei stata perfetta per questo Mark Caltagirone, un imprenditore che aveva appena lasciato la fidanzata. Mi fa vedere una foto di un bell’uomo. Poi– prosegue – il 21 marzo del 2018 Mark inizia a seguirmi su Instagram. Allora io gli mando un messaggio con scritto ‘Buona Primavera’, lui mi risponde e da lì inizia tutto”.

PAMELA PRATI NON HA MAI INCONTRATO MARCO CALTAGIRONE

Dopo qualche mese abbiamo iniziato a scambiarci parole dolci d’amore, flirtavamo. Mi diceva che mi amava. Nessun video sexy, ci siamo scambiati qualche foto intima. Ma non ho mai sentito la sua voce perché diceva che in Siria non prendeva bene il telefono. Ogni volta che chiedevo di vederlo c’era sempre qualche problema di salute, o di lavoro, un dramma. Non per questo però pensavo non esistesse. Mi manca anche adesso, mi mancano i suoi messaggi” .

La Prati racconta quindi una storia fotocopia a quella che abbiamo sentito raccontare da Eliana Michelazzo mercoledì sera a Live, nel suo caso, la persona che si celava nel mistero era Simone Coppi, amico di Marco Caltagirone.

Apriamo anche un’altra parentesi per ricordare a tutti che il sedicente Marco Caltagirone esisteva nelle vite di Eliana Michelazzo e di Pamela Perricciolo ben prima che loro incontrassero Pamela Prati lo scorso anno. Come testimoniano i profili social e le varie chat arrivate ai media in queste settimane, parliamo di una conoscenza che parte da molto tempo fa ( conoscenza fasulla visto che non esiste in ogni caso).

IL MATRIMONIO CON MARCO CALTAGIRONE: IL PRIMO INCONTRO ALL’ALTARE

In tutti i programmi di cui è stata protagonista la Prati aveva raccontato di essersi sposata all’estero con Marco, una sorta di promessa fatta in Canada. Menzogne su menzogne, e credere oggi alla sua versione dei fatti, non è di certo cosa facile. Non dimentichiamo tra l’altro che Marco Caltagirone avrebbe chiamato anche in diretta a Live-Non è la d’Urso…

Se sono arrivata al punto di volerlo sposare, pensa come mi sono innamorata di lui. Mi è stata servita su un piatto d’argento la favola che ho sempre voluto, in un momento in cui ero molto fragile. Avevo bisogno di questo amore per stare in vita. Lui diceva che ero la donna della sua vita e che l’avrei incontrato il giorno delle nozze” ha spiegato in lacrime la Prati a Silvia Toffanin.

La Prati spiega qual è stata la cosa più dura per lei, la più umiliante: “Aver dovuto mentire alla mia famiglia e la paura di essere derisa. Mi dicevano di andare avanti perché il mio amore era più forte di tutto e io credevo loro. La voce che ha chiamato Barbara d’Urso però non so di chi sia, considerato che la voce di Mark io non l’ho mai sentita” .

La donna ribadisce di esser stata plagiata ma ancora oggi, dice di non sapere che cosa ci sia dietro a questa storia, chi ci sia dietro Marco Caltagirone. Oggi per questo motivo, ha paura.

Leggi altri articoli di News spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close