Fedez spiega perché lui e J-Ax hanno litigato: bugie e “tradimenti” alla base


fedez a la confessione

Fedez è stato ospite, ieri sera, giovedì 5 dicembre 2019, al programma La Confessione condotto da Peter Gomez sul Nove. Il rapper ha raccontato tante cose e ha anche parlato della fine del rapporto d’amicizia tra lui e il collega J-Ax. Ax e Fedez hanno collaborato insieme ottenendo un successo incredibile, poi però qualcosa tra di loro è sicuramente cambiata. A La Confessione, Fedez ha spiegato che il legale, suo e di J-Ax, aveva aperto una società speculare alla sua senza avvisare l’artista. Il marito di Chiara Ferragni pensava che il suo amico e collega fosse estraneo alla vicenda esattamente come lui ma Fedez ha affermato:

In tutta questa vicenda pensavo che Ax fosse estraneo. Torno a Milano per il nostro ultimo concerto insieme (ma avremmo continuato a essere amici e collaboratori). Scopro che lui sapeva tante cose che non mi ha detto e che era d’accordo con questa persona“.

Fedez confessa finalmente perché è finita l’amicizia con il collega J-Ax: le sue parole

“Eravamo a fare le prove a Vigevano per il concerto. Gli ho detto che avevo bisogno di sapere se lui era un amico o no. Lui mi giurò che non sapeva nulla ha proseguito a raccontare Fedez durante l’intervista a La Confessione. “Arriviamo a San Siro, ci abbracciamo, piangiamo. Il giorno dopo Alessandro doveva venire per la prima volta a vedere mio figlio. Mi dice: “Io non vengo. Sapevo tutto ed ero d’accordo. L’ho fatto perché so che non saresti mai salito sul palco con me se avessi saputo questa cosaha svelato il noto rapper dando finalmente una spiegazione alla fine di questa amicizia e sorprendendo anche un po’ il pubblico e i fan.

Fedez su J-Ax: “Sono stato duro con lui, ma io non avrei mai fatto una cosa così. Poi è sparito”

Fedez ha poi continuato a parlare della situazione e della fine dell’amicizia con J-Ax. “Tutte quelle cose che ci siamo dette per me erano sincere, per lui no. Avrei annullato il concerto, mi sarei fatto carico di tutti gli oneri. Dopo fu tutto tremendo, ma non ci sono state cause con Alessandroha affermato l’artista al programma sul Nove. “Mi rendo conto che Alessandro aveva accumulato il peso del mio carattere. A livello lavorativo ho sempre preso le redini in mano nel bene e nel male” ha proseguito Fedez. “Sono stato duro con lui, ma io non avrei mai fatto una cosa così. Poi lui è sparito, e mi fa pensare che la nostra società fosse una cosa accessoriaha infine rivelato a La Confessione.

“So che quello che sto dicendo verrà preso a spizzichi e bocconi sulle testate, non ne trarrò nulla di positivo a parte un po’ di serenità. Sono io che uso voi e non voi che usate me. Magari ci sono motivazioni più profonde che non so, ma questo è quello che è successoha così voluto chiudere l’argomento il rapper Fedez. Sicuramente è stata fatta chiarezza dopo che per mesi e mesi giornali e siti hanno parlato della fine dell’amicizia tra lui e J-Ax. Adesso sarà proprio J-Ax a intervenire dopo le parole di Fedez a La Confessione? Staremo sicuramente a vedere.

Leggi altri articoli di News spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close