La sorpresa di Emma Marrone ai genitori, il suo bellissimo regalo per Natale (Foto)


Emma Marrone mamma

Emma Marrone anche a Domenica In ospite di Mara Venier aveva confidato che il Natale questa volta l’avrebbe trascorso a casa con la sua famiglia, con i genitori, con suo fratello, nel modo più semplice possibile (foto). La cantante è già a casa, con tre giorni di anticipato, è arrivata di notte svegliando i suoi genitori. Una bellissima sorpresa per la sua famiglia che l’attendeva a casa il 20 dicembre, invece Emma ha voluto fare a loro e a lei stessa questo regalo, giorni in più per coccolarsi, per vivere il Natale come faceva da bambina. E’ tornata a casa per le feste di Natale e ha un bel po’ di giorni per ricaricarsi nel modo migliore. Complice della sorpresa suo fratello che di notte è andata a prenderla all’aeroporto mentre i genitori a casa dormivano. Emma ha aperto la porta ed è entrata nella loro stanza cantando la sua canzone, Stupida Allegria. Il papà in mutande e la mamma attonita, così ha commentato su Instagram mostrando l’arrivo ad Aradeo a tutti.

SUI SOCIAL TUTTI SAPEVANO DELLA SORPRESA DI EMMA

Tutti sapevano che Emma stava tornando a casa ma non lo sapevano i diretti interessati, i signori Marrone. Ha fatto davvero irruzione con la sua allegria e poi ha smesso con i video e si è tuffata tra le braccia di mamma e papà. Sorpresa riuscita e adesso si godono i giorni di festa. Emma ha confidato che desidera la spensieratezza, le cose semplici, il camino acceso, le castagne, la carne arrostita, giocare a burraco ed essere una persona come tante.

Non si è mai montata la testa ma i problemi di salute che ha avuto di recente l’hanno trasformata ancora una volta. E’ serena, più matura, è cresciuta, pronta a essere un esempio per molti.


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di News spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close