Antonella Clerici dice la sua sulle polemiche prima del Festival: “sono fondate sul nulla”

Antonella Clerici sarà al fianco di Amadeus sul palco del Festival di Sanremo 2020. Ed è arrivato anche per lei il momento di dire la sua su tutto quello che sta succedendo visto che da giorni ormai, diverse polemiche hanno travolto Amadeus. La conduttrice, ieri a Parigi per la sfilata di Tony Ward il couturier di origine libanese che la vestirà proprio a Sanremo, ha detto la sua su quanto sta succedendo in questi giorni.

Le polemiche sono il sale del festival, fanno parte delle regole del gioco e ci sono sempre state. Io posso dirlo: nel ‘mio’ Sanremo ci fu il caso Morgan.
    Ma poi devono esaurirsi, specie se fondate sul nulla, perché c’è un limite a tutto
si legge sull’Ansa che riferisce le parole della conduttrice di Rai 1.

ANTONELLA CLERICI PRONTA PER SANREMO 2020 SPEGNE LE POLEMICHE

La Clerici quindi, che è una delle dieci donne fortemente volute sul palco dell’Ariston da Sanremo, non si è sentita toccata dalle parole del conduttore. Anche Francesca Sofia Novello, la fidanzata di Valentino Rossi non si è affatto sentita offesa dalle parole del direttore artistico di Sanremo. Si cerca quindi di capire chi sia conducendo questa crociata e per cosa, visto che le donne che avrebbero dovuto essere offese non lo sono…

La Clerici sottolinea anche il peso che hanno i social in queste circostanze: “amplificano tutto sempre, figuriamoci un evento come il festival. Si facevano i gruppi d’ascolto discutendo di canzoni e look, ora il gruppo è trasferito online, ma bisogna dare il giusto peso alle cose e senza essere offensivi. A me quando capita di ricevere critiche pesanti non le accetto e banno il profilo” .

Antonella si dice quindi felice di aver scelto di dire si al suo amico e collega Amadeus. Lei sarà a Sanremo il venerdì sera, la serata dedicata ai giovani e ne è felice perchè ha sempre cercato giovani talenti da Ti lascio una canzone a Sanremo Young.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.