Antonella Clerici accanto ad Amadeus ma per il suo Sanremo nessuno le diede una mano (foto)

Il festival di Sanremo 2020 di Amadeus avrà ben dieci donne e ci sarà anche Antonella Clerici accanto al conduttore che prima di Natale l’ha chiamata chiedendo il suo aiuto (foto). Al Corriere Antonella racconta che si sente del tutto gratificata, sarà il suo terzo festival, anche se diverso da tutti gli altri, ma confida anche che dieci anni fa lei sul palco dell’Ariston era completamente sola e non per sua scelta. Anche lei come Amadeus chiese ai colleghi di affiancarla ma riceveva solo dei no, nessuno credeva nel suo festival perché arrivava dopo i grandi successi di chi l’aveva preceduta, i numeri di Paolo Bonolis. Invece ha speso tutta se stessa e fu un gran successo anche quella edizione. Non ha voluto poi rifarlo, non ha voluto ripetere l’anno dopo perché non crede di essere una presentatrice classica e ha bisogno di idee, consapevole di non sapere ad esempio ballare e cantare, ma si butta e rifarlo due volte sarebbe stato un errore.

SANREMO 2020 ARRIVA DOPO LA PAUSA FORZATA

Sostiene in tutto Amadeus ma resta obiettiva, si sente molto gratificata per la sua terza presenza a Sanremo, anche perché arriva dopo una pausa che non si aspettava: “Mi sento molto gratificata: ho già fatto molto più di quello che sognavo. Però, certo, sono stata tenuta decisamente in panchina: ho scelto di non fare più La prova del cuoco, ma non mi aspettavo di non fare nulla”.

ANTONELLA CLERICI SCEGLI GLI ABITI PER SANREMO 2020

La pausa le è però servita per capire anche altro, non solo per dedicarsi di più alla sua famiglia ma anche per confermare che il pubblico tiene davvero a lei: “Questo stacco, dopo 18 anni di lavoro sfrenato, mi ha permesso di coltivare il mio rapporto con la gente ancora di più: ho realizzato che essere famosi non significa necessariamente essere amati. Ecco, io l’amore del mio pubblico lo sento fortissimo… famoso può esserlo anche un serial killer”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.