L’ultima standing ovation per Raffella Carrà, le parole della famiglia lette da Lorena Bianchetti

Tra i tanti doni che ci ha fatto Raffaella Carrà oggi ci ha anche lasciato un messaggio di preghiera. Il rito funebre che segna il passaggio dalla vita terrena a quella eterna ed è in chiesa che arriva l’ultima standing ovation che giunge anche DA piazza del Campidoglio. E’ Lorena Bianchetti a leggere le parole con cui la famiglia di Raffaella Carrà ha voluto dire addio alla regina della tv e anche ringraziare tutti. “Raffaella ha avuto una vita diversa da quella alla quale era destinata, da ragazzina voleva fare la coreografa poi ha iniziato ad essere protagonista e quando ballava lei la tv sembrava a colori anche quando era in bianco e nero. Ci ha fatto vedere che l’ombelico può essere sensuale e innocente contemporaneamente. Raffaela ha incontrato papi, divi, monarchi e capi di stato e spesso erano loro a tenere la foto con lei sul caminetto”. E’ commossa Lorena Bianchetti ma continua a sorridere, Sergio Iapino, i nipoti, hanno affidato a lei le loro parole.

IL GRAZIE DI SERGIO IAPINO E DELLA FAMIGLIA DI RAFFAELLA CARRA’

“Si appassionava emotivamente a ognuna di quelle storie umane” ricorda Carramba che sorpresa e continua a leggere: “Che grande donna, che grande persona, che grande personaggio e forse solo adesso riusciamo a vedere davvero quella che è stata, un regalo. Lei è parte della storia di ognuno di noi, della storia del nostro paese. Sorriso, umanità, eleganza d’animo legata a una meticolosa professionalità che fa rima con la sua unicità insegnando a tutti che cuore, passione e libertà riescono a segnare pagine di storia e non solo della tv. Grazie Raffaella anche oggi l’applauso è tutto per te”. Tutti in piedi per Raffaella Carrà, tutti con una preghiera o un ricordo per accompagnarla nel suo ultimo viaggio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.