E’ morto il nipotino di Sharon Stone: il piccolo River non ce l’ha fatta

river morto

Il nipotino di Sharon Stone è morto. Il piccolo River non ce l’ha fatta. Aveva neppure un anno ma purtroppo le sue condizioni di salute erano disperate e gravissime. Il bimbo aveva un’insufficienza multiorgano. La nota attrice aveva fatto sapere che il nipote non stava affatto bene e ha pubblicato alcuni contenuti sulla condizione di River sui social network. Il piccolo aveva conquistato tutti e tutti ci hanno sperato fino in fondo. Fino all’annuncio di poche ore fa: non ce l’ha fatta. Il bambino era il figlio del fratello minore della Stone, Patrick. “River William Stone Sept. 8, 2020 – Aug. 30, 2021” ha così scritto la donna sul suo profilo Instagram postando un video con protagonista il piccolo River.

Sharon Stone annuncia la morte del suo nipotino River su Instagram: non aveva nemmeno un anno

Pochi giorni fa, era stata la stessa Sharon Stone a spiegare ai fan di tutto il mondo che River era stato ritrovato nella culla con una gravissima patologia, una insufficienza totale multiorgano che è anche conosciuta come MODS da Multiple Organ Dysfunction Syndrome. Le condizioni del bambino sono apparse disperate sin da subito tanto che la celebrity aveva chiesto delle preghiere per il piccolo. Lo scatto di River intubato ha fatto il giro del web ed ha emozionato il popolo dei social. Purtroppo non c’è stato alcun miracolo e River non ce l’ha fatta. Il bimbo non aveva compito nemmeno un anno, avrebbe spento la sua prima candelina l’8 di settembre. Ma è volato via proprio ieri, martedì 30 agosto.

Sharon Stone perde il nipotino River: sarebbe dovuta essere a Venezia

Sharon Stone sarebbe dovuta essere anche a Venezia per la sfilata di Dolce e Gabbana. L’attrice infatti si era anche recata nella città dove sarebbe stata ospite degli stilisti insieme a Jennifer Lopez. Le drammatiche condizioni di River però hanno subito spinto la Stone a tornare a casa a Los Angeles. In queste ore stanno arrivando centinaia e centinaia di commenti di vicinanza e condoglianze da parte dei fan, di gente comune e di tanti personaggi del mondo dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.