Can Yaman e Francesca Chillemi proseguono le riprese, tra loro un feeling speciale

can yaman Francesca Chillemi su chi

Can Yaman e Francesca Chillemi sono davvero bellissimi insieme ma sono due attori e stanno semplicemente girando le scende di “Viola come il mare”. Solo che anche a telecamere spente continuano ad avere lo stesso feeling che mostrano sul set. La Chillemi e Can Yaman sono a Palermo e un po’ per copione, un po’ per la galanteria lui non ha occhi che per lei e la riempie di attenzioni. Il feeling è evidente e chissà che pazzie potrebbe fare l’attore turco per la splendida Francesca Chillemi ma lei è felice con Stefano Rossi. La città siciliana intanto acclama Can come una star e lui ricambia con i sorrisi che stendono le fan. Il settimanale Chi pubblica le foto mentre Can e Francesca si scambiano sguardi di intesa sul set, sono complici e questo significa che vedremo un ottimo risultato a riprese finite.

Durante le riprese piove e Can Yaman protegge Francesca Chillemi dalla pioggia

Telecamere spente o accese per l’attore non cambia molto, se la Chillemi ha freddo lui interviene subito e la copre con la coperta. Sono abbracci teneri tra i due attori ma l’aria resta fredda.

Intanto, Diletta Leotta è tornata a casa dopo una bella vacanza al caldo. Ha sperato che Can Yaman tornasse da lei ma forse non è e non sarà così. La giornalista sportiva non poteva fare altro, si è resa conto di essere ancora innamorata di lui, che tutto è andato un po’ purtroppo in fretta e che la loro era una vera favola d’amore. Una dichiarazione fatta durante la sua intervista a Verissimo. Magari ci vorrà ancora del tempo per loro due o forse ne è già passato troppo.

Can Yaman si concentra sempre di più sul lavoro, sempre più pieno di impegni. L’Italia lo ha accolto dandogli molto spazio, vedremo i risultati in seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.